Postepay, fare rifornimento di carburante in questo caso conviene: sconti da urlo

Grazie alla carta Postepay, fare rifornimento di carburante in questo caso conviene. Questo perché è possibile beneficiare di sconti da urlo.

Buone notizie per i titolari di carta Postepay che potranno beneficiare di un ritorno economico non indifferente semplicemente facendo il pieno di benzina presso un determinato distributore. Ma di quale si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

pompa di benzina euro
Conto Corrente Online

Il denaro si rivela essere indubbiamente necessario in diverse circostanze in quanto ci consente di pagare i vari beni e servizi di nostro gradimento. A partire dalla spesa settimanale, passando per le bollette fino ad arrivare all’aumento dei prezzi, sono tanti gli elementi che hanno un peso non indifferente sulle nostre tasche.

Sempre più famiglie riscontrano purtroppo delle serie difficoltà nel riuscire ad arrivare alla fine del mese e per questo motivo decidono di prestare maggior attenzione al mondo del risparmio.A tal proposito abbiamo visto come per contrastare il caro carburante può rivelarsi utile sapere quali siano i distributori che propongono prezzi più bassi di altri.

A proposito di carburante, inoltre, interesserà sapere che giungono buone notizie per i titolari di carta Postepay. Quest’ultimi, infatti, potranno beneficiare di un ritorno economico non indifferente semplicemente facendo il pieno di benzina presso un determinato distributore. Ma di quale si tratta? Entriamo nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Postepay, fare rifornimento di carburante in questo caso conviene: l’iniziativa che non ti aspetti

Come già detto, giungono buone notizie per molti titolari di carta Postepay che potranno beneficiare di un ritorno economico non indifferente semplicemente facendo il pieno di benzina presso un determinato distributore. Ma come è possibile? Ebbene, questo è possibile grazie all’iniziativa di Poste Italiane denominata ScontiPoste. Entrando nei dettagli, così come si evince dal sito ufficiale dell’istituto:

“Graie a ScontiPoste, se fai rifornimento nelle Eni Station con carte di pagamento Postepay o BancoPosta hai diritto all’1% di sconto in cashback. Se scarichi l’App Eni Live e scegli di pagare con il bottone Paga con Postepay lo sconto in cashback è del 2%. Ti basterà autorizzare con la carta prepagata o di debito Postepay in App Postepay”.

Facendo rifornimento di carburante presso un distributore Eni, quindi, è possibile vedersi riconoscere i rimborsi direttamente sulla carta. Quest’ultimi pari alle percentuali poc’anzi citate. Un’iniziativa indubbiamente importante, che permetterà a molte famiglie di risparmiare un bel po’ di soldini sul rifornimento di carburante.

Impostazioni privacy