Rai, sapete quanto guadagna dal canone in bolletta? Tenetevi forte…

A quanto ammontano i guadagni della Rai grazie al canone addebitato direttamente in bolletta? Ebbene, la risposta non è scontata.

Tra le tasse più odiate dagli italiani, sono in molti a chiedersi a quanto ammontino le entrate della Rai grazie al canone addebitato direttamente sulla bolletta della luce.
Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

canone rai bolletta guadagno
ContocorrenteOnline

Tra gli strumenti di comunicazione più utilizzati e apprezzati si annovera indubbiamente la televisione. Quest’ultima, infatti, permette di attingere ad informazioni e notizie di vario genere in modo davvero molto facile e veloce, il tutto restando comodamente seduti sul divano della propria abitazione.

Per fare ciò, oltre ad avere un apparecchio televisivo, bisogna anche pagare il canone Rai. Considerata una delle tasse più odiate dagli italiani, sono in tanti a chiedersi a quanto ammontano i guadagni in casa Rai proprio grazie al canone addebitato sulla bolletta della luce. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

Rai, quanto guadagna dal canone in bolletta? Ecco cosa c’è da sapere

Stando all’ultimo bilancio Rai disponibile, ovvero quello del 2021, si è registrato un pareggio dei conti. Entrando nei dettagli, il ricavato dell’ultimo bilancio Rai è stato pari a 1,761 miliardi di euro. A tal proposito bisogna sottolineare che dei 90 euro all’anno che paghiamo di canone, solo una parte giunge direttamente nelle tasche della Rai.

Tra imposte forfettarie, tasse di concessione governativa e Iva, infatti, una parte viene a quanto pare trattenuta dall’Erario. Soffermandosi sulle entrate in casa Rai, comunque, interesserà sapere che si registra un incremento. Questo è stato reso possibile grazie ad un aumento del pubblico pari al 2% e alle entrati derivanti da strutture alberghiere e della ristorazione.

Ma non solo, a favorire tale incremento è stato l’addebito sulla bolletta della fornitura della luce che ha contribuito inevitabilmente a ridurre i casi di evasione. Tra gli altri elementi che contribuiscono ad alimentare i guadagni Rai, poi, si annoverano le pubblicità, sia sul piccolo schermo che in ambito digitale.

Sempre prendendo come riferimento il bilancio Rai del 2021, inoltre, è stato registrato un miglioramento anche dal punto di vista dell’indebitamento rispetto all’anno precedente. Quest’ultimo resta pari a circa 500 milioni di euro. Non resta quindi che attendere il prossimo bilancio per vedere i dati aggiornati in merito alle ultime entrate in casa Rai.