Isee, scaricare l’estratto conto e la giacenza media Postepay non è mai stato così semplice

Scaricare l’estratto conto e la giacenza media della propria Postepay ai fini Isee non è mai stato così semplice. Ecco come fare.

Buone notizie per chi deve scaricare l’estratto conto e la giacenza media dei vari prodotti postali ai fine Isee. È possibile compiere tale operazione, infatti, in modo davvero facile e veloce anche da casa. Ma come fare? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

isee postepay
ContocorrenteOnline

Ormai da qualche giorno abbiamo salutato il 2022 per dare il benvenuto al 2023. Un nuovo anno che, si spera, possa portare con sé delle notizie positive, soprattutto considerando che gli ultimi mesi sono stati segnati da tutta una serie di eventi negativi. A partire dal Covid fino ad arrivare all’aumento generale dei prezzi, infatti, sono tanti i fattori che hanno inciso, e purtroppo continuano ad incidere, negativamente sulle nostre tasche.

Proprio in tale ambito giungono in aiuto i vari bonus e le agevolazioni messe in campo dal governo, rivolti in particolar modo alle famiglie con reddito basso. Nella maggior parte dei casi, per poter beneficiare di queste misure bisogna presentare l’Isee. Quest’ultimo, in effetti, rivestirà un ruolo importante anche nel corso dell’anno appena iniziato, in quanto necessario per poter usufruire di diversi benefici, come l’assegno unico universale per figli a carico.

A tal proposito interesserà sapere che giungono finalmente buone notizie per chi deve scaricare l’estratto conto e la giacenza media dei vari prodotti postali ai fini Isee. È possibile compiere tale operazione, infatti, in modo davvero facile e veloce anche da casa. Ma come fare? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Isee, come scaricare l’estratto conto e la giacenza media Postepay: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto, scaricare l’estratto conto e la giacenza media dei vari prodotti postali ai fine Isee è davvero molto facile e veloce. Ma come fare? Ebbene, come riportato sul sito di Poste Italiane:

Per poter accedere online alla certificazione è necessario:

  • essere registrati a poste.
  • essere in possesso di uno strumento forte di autenticazione per accedere in App BancoPosta e/o Postepay e in Area Riservata su poste.it”.

Entrando nei dettagli, quindi, per scaricare l’estratto conto è possibile accedere all’area riservata sul sito di Poste Italiane e utilizzare il servizio apposito. In alternativa si può compiere tale operazione tramite App Postepay che può essere scaricata su dispositivi mobile sia Android che iOS.

A tal fine non bisogna fare altro che accedere all’area personale della propria app, sezione servizi e quindi “richiesta Isee“. A seguire bisogna premere su “richiedi online”, quindi “prosegui” e selezionare la voce “Report Isee 2023“. Cliccare su “continua” e in pochi secondi sarà possibile scaricare un unico documento in formato Pdf, con saldo e giacenza media dei vari conti, carte o libretti posseduti presso Poste Italiane.