Canone tv, l’esonero arriverà: basta compilare la richiesta entro il 31 gennaio

Il canone Rai torna ad agitare i pensieri degli italiani anche con l’arrivo del nuovo anno. Importanti le novità previste.

Negli ultimi anni il canone Rai ha rappresentato più che un pensiero fisso per tutti gli italiani. Le incredibili situazioni nate dall’impostazione della stessa tassa sulla tv, anno dopo anno, hanno spinto a una serie di riflessioni. Il primo dubbio degli italiani è legato proprio all’esistenza della stessa tassa che i molti definiscono addirittura anacronistica, quasi fuori dalla storia e soprattutto dal contesto attuale. Le critiche e le posizioni, insomma, si sprecano.

Canone tv
Conto Corrente Online

Cosi come anticipato, negli ultimi anni abbiamo assistito a una serie di situazioni che di certo hanno orientato non poco l’opinione pubblica rispetto a un tema ben preciso, il canone della tv pubblica. L’idea del cittadino, generalmente, è ben nota, molti non comprendono la natura della stessa tassa, non la condividono e altri ancora sistematicamente non la pagano, o meglio non la pagavano fino al 2016. In quell’anno è cambiata ogni cosa.

In quell’anno, infatti, a fronte di una evasione fiscale in merito al pagamento dello stesso canone tv, di fatto dilagante, il Governo dell’epoca decise per un provvedimento assolutamente inaspettato e impopolare. L’allora Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, optò per l’inserimento di una quota canone tv all’interno della bolletta dell’energia elettrica. A quel punto qualsiasi utente, qualsiasi cittadino avrebbe di fatto in automatico pagato il canone.

Negli anni però le cose sono cambiate, dalla Comunità Europea nei mesi scorsi è arrivata l’indicazione di ritornare al vecchio sistema di pagamento, ristendendo l’attuale poco consono, per la verità. Il 2023, insomma, dovrebbe essere l’anno giusto per il ritorno al pagamento del canone Rai vecchia maniera. Nel frattempo, però, i cittadini sono sempre sul piede di guerra pronti a ricercare in ogni dove provvedimenti e misure che in qualche modo impediscano il pagamento dell’odiata tassa.

Al momento, l’attuale Governo, prevede una serie di misure che portano all’esonero dal pagamento del canone tv. Il tutto può essere concretizzato attraverso l’invio all’Agenzia delle entrate di una particolare dichiarazione in cui per l’appunto si fanno presenti determinati elementi presenti all’interno del nucleo familiare specifico, quali raggiungimento di una certa soglia di età e reddito identificato in una cifra ben precisa. In ogni caso la scadenza per presentare tale certificazione è quella del prossimo 31 gennaio.

Canone tv, l’esonero arriverà: chi non dovrà pagare il canone nel 2023

Sono inoltre esonerati dal pagamento del canone tv i cittadini che non dispongono di un apparecchio tv in casa propria. Il tutto dovrà chiaramente essere fatto presente nella dichiarazione specifica, anticipata in precedenza da inviare all’Agenzia delle entrate per la richiesta dello stesso esonero entro la data limite del 31 gennaio. Tale dichiarazione può essere inviata telematicamente al sito dell’Agenzia delle entrate, ma non solo.

Il modello specifico di certificazione, allegato a una copia valida di documento di identità può essere inviato in alternativa attraverso raccomandata a/r allo specifico indirizzo: “Agenzia delle Entrate, Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamento TV – Casella Postale 22, 10121 Torino”. Da ricordare, chiaramente, cosi come più volte sottolineato la scadenza improrogabile del prossimo 31 gennaio.

Nel caso in cui dovesse verificarsi un ritardo nell’invio di tale dichiarazione, l’esonero in questione sarebbe inteso per il secondo semestre dell’anno in questione, parliamo quindi del periodo che va luglio a dicembre. Il canone Rai insomma continua a tenere alta la tensione tra i cittadini, negli ultimi mesi preoccupati anche per le sorti del nuovo digitale terrestre. L’attivazione, per cosi dire, del nuovo sistema non è ancora decollata ed è attesa nel giro di poche settimane. Anche in questo caso si attende il via libera da parte del Governo.

Una volta completate le varie operazioni legate al’avvio del nuovo sistema, il cittadino fornito della giusta strumentazione, decoder o tv, potrà godere della visione dei seguenti canali, cosi disposti:

1 Rai 1 HD
2 Rai 2 HD
3 Rai 3 TGR Regione
4 Rete4 HD
5 Canale5 HD
6 Italia1 HD
7 LA7 HD
8 TV8 HD
9 NOVE
10 Emittente locale
11 Emittente locale
12 Emittente locale
13 Emittente locale
14 Emittente locale
15 Emittente locale
16 Emittente locale
17 Emittente locale
18 Emittente locale
19 Emittente locale
20 20Mediaset HD
21 Rai 4
22 Iris
23 Rai 5
24 Rai Movie
25 Rai Premium
26 Cielo
27 27Twentyseven
28 TV2000
29 LA7d
30 La5
31 Real Time
32 QVC HD
33 Food Network
34 Cine34
35 Focus
36 RTL 102.5
37 GM24
38 GIALLO
39 TOPcrime
40 Boing
41 K2

42 Rai Gulp
43 Rai YoYo
44 frisbee
45 Boing Plus
46 Cartoonito
47 Super!
48 Rai News 24
49 Mediaset Italia2
50 Sky TG24
51 TGCOM24
52 DMAX
53 Italia 53 (Casa Italia 53)
54 Rai Storia
55 Mediaset Extra
56 HGTV – Home&Garden
57 Rai Scuola
58 Rai Sport + HD
59 Motor Trend
60 SPORTITALIA
61 SoloCalcio***
62 DONNA SPORT TV (DONNA TV)***
63 GM24.IT
64 SUPERTENNIS
65 ALMA TV
66 RADIO 105
67 R101 TV
69 Deejay TV HD
70 RadioItaliaTV

75 France 24 HD (Valle d’Aosta)
76 RTS Un HD (Valle d’Aosta)
77 TV5 MONDE EUROPE (Valle d’Aosta)

103 Rai 3 HD
104 Rete4 (provvisorio)
105 Canale5 (provvisorio)
106 Italia1 (provvisorio)
107 LA7 (provvisorio)
108 TV8 HD
109 NOVE (provvisorio)
120 20Mediaset (provvisorio)
121 Italia 121
123 ITALIA CHANNEL
124 Arte Italia 124
125 Arte Italia 125
126 Italia 126
127 Italia 127
128 GOLD TV ITALIA
129 LA 4 ITALIA
130 CHANNEL 24
131 RETE ITALIA (LA 4 ITALIA)
132 LINEAGEM
133 ArteInvestimenti

134 Italia 134
135 Italia 135
136 Italia 136 (Arte Italia 125)
137 INLINEA TV (CHANNEL 24)
139 DELUXE 139
140 LINEA ITALIA (CHANNEL 24)
141 Italia 141 (Italia 53)
143 Italia 143 (Italia 135)
144 ORLER TV
145 PADRE PIO TV
146 Rai Sport
147 FIRE TV (CHANNEL 24)
148 Italia 148 (Italia 127)
151 EQUtv
153 TV 153 (LA 4 ITALIA)
154 Italia 154 (Italia 126)
156 Italia 156 (Arte Italia 124)
158 RADIO KISS KISS TV
161 Italia 161 (Italia 121)
162 CANALE 162 (LA 4 ITALIA)
163 CANALE 163 (GM24.IT)
164 Italia 164 (Italia 134)
166 Mediatext.it (ITALIA CHANNEL)
167 VH1
168 TELE MODA (LA 9)
169 LA 9

200 Test HEVC main10*

203 Rai 3 HD
229 LA7d (provvisorio)
233 RTL 102.5 NEWS
264 CUSANO ITALIA TV +1
239 CANALE 239
248 TCI
251 PIANETA TV (ITALIA CHANNEL)
252 RADIO LIBERTA’
253 RADIO RADIO TV***
258 RADIOFRECCIA
262 Byoblu
264 CUSANO ITALIA TV
265 RDS Social TV
266 RADIO ZETA
267 VH1

409 DAZN Channel – Premi Info

472 Sky Sport Uno HD
473 Sky Sport Calcio HD

501 Rai 1 SD
502 Rai 2 SD
503 Rai 3 SD
504 Rete4 (provvisorio)
505 Canale5 (provvisorio)
506 Italia1 (provvisorio)
507 LA7 (provvisorio)
508 TV8 HD
509 NOVE (provvisorio)
520 20Mediaset (provvisorio)
522 Iris (provvisorio)527 27Twentyseven (provvisorio)
528 TV2000
529 LA7d (provvisorio)
530 La5 (provvisorio)
531 RADIO ZETA
532 RADIOFRECCIA
533 RTL 102.5 NEWS
534 Cine34 (provvisorio)
535 Focus (provvisorio)
536 RTL 102.5
539 TOPcrime (provvisorio)
540 Boing
545 Boing Plus
546 Cartoonito
549 Mediaset Italia2
551 TGCOM24
556 Mediaset Extra (provvisorio)
560 SPORTITALIA
566 RADIO 105
567 R101 TV
569 Deejay TV HD
570 RadioItaliaTV

713 Radio Capital
714 Radio Deejay
715 Radio m2o
724 RDS Social TV
733 RADIO VATICANA ITALIA
736 RTL 102.5
770 R Italia SMI
771 Radio R101
772 Radio Monte Carlo
785 RADIO 105
786 VIRGIN RADIO
789 Radio Maria

801 Rai 3 TGR Valle d’Aosta**
802 Rai 3 TGR Piemonte**
803 Rai 3 TGR Liguria**
804 Rai 3 TGR Lombardia**
805 Rai 3 TGR Veneto**
806 Rai 3 TGR Trentino Alto Adige Bolzano**
807 Rai 3 TGR Trentino Alto Adige Trento**
808 Rai 3 TGR Südtirol**
809 Rai 3 TGR Friuli Venezia Giulia**
810 Rai 3 TGR Furlanija Krajina (Rai 3 Bis)**
811 Rai 3 TGR Emilia-Romagna**
812 Rai 3 TGR Toscana**
813 Rai 3 TGR Marche**
814 Rai 3 TGR Umbria**
815 Rai 3 TGR Lazio**
816 Rai 3 TGR Abruzzo**
817 Rai 3 TGR Molise**
818 Rai 3 TGR Campania**
819 Rai 3 TGR Puglia**
820 Rai 3 TGR Basilicata**
821 Rai 3 TGR Calabria**
822 Rai 3 TGR Sardegna**
823 Rai 3 TGR Sicilia**

829 LA7 Test
831 RTV San Marino
867 VH1 On Demand
888 Caccia e Pesca***
907 LA7 TEST
908 TV8 News On Demand
929 LA7 Servizi on demand
967 VH1 On Demand
997 LA7 on demand (LA7)
998 LA7 TEST
999 LA7 TEST

Legenda: * Canale visibile solo sui decoder/tv DVB-T2 HEVC main10; ** Canale ricevibile in base al Mux Regionale Rai disponibile nella propria zona; *** Canale visibile in streaming tramite HbbTV. Ancora poco tempo insomma, e tutto, potrebbe tornare alla normalità, si parla del canone tv, certo, ma non solo.