Smartphone, occhio alle app: in pochi sanno di avere questo sistema di sicurezza sul proprio dispositivo

Attenzione! In pochi lo sanno ma sullo smartphone è presente questo sistema di sicurezza in grado di proteggere il proprio dispositivo. Ecco di cosa si tratta.

Non tutti lo sanno, ma sul proprio smartphone vi è un sistema in grado di garantire la protezione del dispositivo e degli utenti. Ma in cosa consiste? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

smartphone sicurezza Google
ContocorrenteOnline

Inutile negarlo, ormai siamo sempre quasi tutti connessi. A partire dagli smartphone, passando per i social, fino ad arrivare alle applicazioni di messaggistica istantanea, d’altronde, sono davvero tanti i servizi che offrono la possibilità di restare in contatto con chiunque, in qualsiasi momento e da qualsiasi posto della Terra. Il tutto è possibile avendo semplicemente tra le mani uno smartphone.

Proprio soffermandosi su quest’ultimo, interesserà sapere su tutti i dispositivi Android di recente produzione vi è un sistema in grado di garantire  la sicurezza degli utenti. Ma di cosa si tratta e soprattutto a cosa serve? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Smartphone, in pochi sanno di avere questo sistema di sicurezza sul proprio dispositivo: ecco in cosa consiste

Abbiamo già avuto modo di vedere come sia opportuno eliminare queste app dal vostro smartphone, in quanto i soldi che avete sul conto corrente sono a rischio. Sempre restando in tema sicurezza, inoltre, interesserà sapere che sui dispositivi Android di recente produzione vi è un sistema in grado di garantire  la protezione degli utenti.

Si tratta di Google Play Protect, un sistema di sicurezza anti malware sviluppato da Google in grado di monitorare i dispositivi Android. Presente di default nei dispositivi di recente produzione, si presenta come un sistema di sicurezza basato sul cloud. Ma come funziona?

Ebbene, innanzitutto opera sul Play Store di Google attraverso tutta una serie di controlli grazie ai quali provvede a bloccare le applicazioni pericolose. Può tuttavia capitare che qualche app sfugga a tali controlli, riuscendo così ad infettare il dispositivo degli utenti che decidono di scaricarla.

Nel caso in cui si scopra che una delle app disponibili sul Play Store è infetta, quindi, Google Play Protect procede alla sua immediata cancellazione dallo store. Ma non solo, cerca tutti i dispositivi Android su cui potrebbe essere stata installata per poi procedere alla relativa eliminazione. Un servizio indubbiamente utile, grazie al quale è possibile avere sempre a portata di mano un dispositivo particolarmente sicuro.