Libretti postali, mai visto prima: l’opportunità da non perdere

Occhio ai libretti postali in quanto è possibile beneficiare di rendimenti mai visti prima. Ecco l’opportunità da non perdere.

Buone notizie per tutti coloro che desiderano guadagnare grazie ai libretti postali. È possibile infatti beneficiare di una nuova proposta che offre dei rendimenti mai visti prima. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

libretti postali
contocorrenteonline.it

I soldi non sono sinonimo di felicità ma si rivelano essere senz’ombra di dubbio utili nelle circostanze più disparate. Tante, d’altronde, sono le volte in cui ci ritroviamo a dover mettere mano al portafoglio per pagare i vari beni e servizi di nostro gradimento. Non sempre però si dispone della liquidità necessaria per riuscire a sostenere le varie spese.

Questo avviene anche a causa dell’aumento generale dei prezzi che riduce il nostro potere di acquisto. Da qui il desiderio, oltre che necessità, di attingere a qualche fonte di entrata extra. Proprio in tale ambito, pertanto, interesserà sapere che giungono buone notizie da Poste Italiane che grazie ai libretti postali offre dei rendimenti mai visti prima. Ma cosa sta succedendo? Entriamo nei dettagli e vediamo cosa c’è da sapere in merito.

Libretti postali, rendimenti mai visti prima grazie a Supersmart 180

Come già detto giungono buone notizie da Poste Italiane che grazie ai libretti postali offre dei rendimenti mai visti prima. Ma cosa sta succedendo? Ebbene, bisogna sapere che è possibile sottoscrivere l’offerta Supersmart 180 giorni di Poste Italiane che prevede un tasso di rendimento pari all’1,50%.

Come è facile evincere dal nome, si tratta di conto di deposito non vincolato di Poste con la garanzia dello Stato che permette di ottenere un rendimento dell’1,5% annuo per 180 giorni. Come si evince dal sito di Poste Italiane,  inoltre, l’offerta Supersmart è attivabile sul proprio Libretto Smart e consente di ottenere un tasso di interesse più elevato a scadenza sulle somme accantonate.

Per sottoscrivere tale opzione è necessario un accantonamento pari a minimo mille euro, con tagli multipli di 50 euro. Una proposta che non passa di certo inosservata e che attira inevitabilmente l’interesse di un bel po’ di persone. I soggetti interessati, interesserà sapere, possono attivare l’Offerta Supersmart dal sito poste.it oppure da App Bancoposta.

Nel caso in cui non si abbia un Libretto Smart è possibile aprirlo anche online e attivare subito l’Offerta Supersmart. In alternativa non bisogna fare altro che recarsi presso un ufficio postale e rivolgersi a uno degli addetti ai lavori per la relativa attivazione.