Gratta e vinci, Il Miliardario colpisce ancora: quanti soldi in Piemonte!

Storie di ordinaria amministrazione, verrebbe da dire. Situazioni in bilico tra la realtà grigia e la possibilità di cambiare del tutto vita.

Quello che succede, oggi, nel nostro paese ha quanto mai dell’incredibile, sotto molti punti di vista. Lo stato delle cose induce gli stessi giocatori ad affrettarsi a badare a se stessi, magari puntando su una potenziale vincita che avrebbe davvero dell’incredibile. Gli italiani, tra la crisi che ha portato via ogni certezza e la speranza scelgono senza dubbio alcuno la seconda, con la consapevolezza, forte, di poter ambire a stravolgere del tutto la propria esistenza.

Vincita
Conto Corrente Online

L’insofferenza dello stesso cittadino, dettata dalle dinamiche avverse di questi mesi è protagonista allo stesso tempo di una voglia di rilancio, forse senza precedenti. Ci ritroviamo da un lato con la gestione assoluta di una fase altamente negativa, con il cittadino bombardato da aumenti di prezzi indiscriminati in ogni settore. Dall’altro, invece, la voglia di riscatto, d’immaginare un futuro diverso una nuova strada verso la felicita.

Nella maggior parte dei casi, quindi, milioni e milioni d’italiani si rivolgono, per cosi dire alla fortuna, per uscire dal pantano nel quale la stessa crisi li ha condotti. Immaginare di venirne fuori, vuol dire ipotizzare un modo di vivere completamente diverso, sognare una vincita che di fatto rappresenta il solo modo possibile per lasciarsi alle spalle certi momenti tanto negativi. Le opzioni dei cittadini sono in linea di massima tre, in merito ai giochi sui quali eventualmente puntare.

Lotto, Superenalotto e Gratta e vinci al centro delle preferenze degli stessi italiani, stando  a quelli che sono le statistiche delle giocate. Nei primi due casi troviamo il gioco classico, numeri e incroci, la lotteria insomma nel vero senso della parola. La capacità tutta italiana di trasformare in numero qualsiasi fatto, evento, e fare in modo di combinare il tutto per dar vita a giocate dal tocco spesso sensazionale. Nel caso del Gratta e vinci, invece, il discorso cambia.

Nel caso del Gratta e vinci, invece il discorso è completamente diverso. In quel caso ci troviamo di fronte al classico gioco istantaneo, una dinamica più che mai rapida che vede trascorrere dal momento dell’acquisto del biglietto all’esito certificato dello stesso, spesso, pochissimi secondi. Il gioco del momento della ricerca immediata della grossa somma di denaro. In un momento qualsiasi della giornata, cosi, all’improvviso, senza pensarci più di tanto.

Il gioco però, di certo, più seguito in questa fase è senza dubbio alcuno il Superenalotto. Il jackpot che ha superato abbondantemente i 330 milioni di euro è al momento il più ricco in assoluto nella storia dei giochi nel nostro paese. Mai in Italia si era vista una somma di denaro simile in palio in un gioco a premi. Il record precedente, di fatto ancora in corso è quello che spetta a Lodi, del 2019. In quel caso furono vinti la bellezza di 209 milioni di euro grazie a una giocata da pochi euro.

L’ultima vincita, invece, in ordine di tempo è quella di Montappone realizzata nel maggio del 2021. In quell’occasione grazie a una giocata sensazionale, anch’essa dal minimo importo si arrivò alla vincita di ben 156 milioni di euro. In questo momento, dunque, ci troviamo di fronte a una situazione davvero molto particolare. La particolare situazione induce insomma sempre più italiani a scommettere sulla fortuna per dare speranza alla propria vita.

Gratta e vinci, mezzo milione e Natale da sogno: la vincita di Alessandria

Gratta e vinci vincita
Web

L’ultima vincita, in ordine di tempo, che merita più che mai di essere raccontata è quella che ha avuto luogo ad Alessandria. Una tabaccheria, è il caso di dirlo, decisamente fortunata. L’attività commerciale, infatti, presente presso il centro commerciale “Panorama” di Alessandria non è nuova a vincite davvero sensazionali. Lo scorso settembre, infatti ben due vittorie da 10mila euro. Pochi giorni fa, invece una interessantissima vincita da ben 500mila euro. La vincita è arrivata grazie al concorso “Il Miliardario”.

Evidentemente abbiamo un’onda positiva particolare –  ha raccontatoa titolare a Radio Gold – non ci siamo accorti subito della vincita, qualche giorno dopo è arrivata la comunicazione ufficiale da Lottomatica. E poi questo gratta e vinci è uno dei più richiesti, difficile ricordarsi le persone che avevano giocato quel giorno”. Una vincita insomma davvero eccezionale che ha richiamato sulla piccola attività commerciale l’attenzione di milioni di giocatori in tutto il paese. Una notizia davvero entusiasmante.

Impostazioni privacy