Vince sei volte la lotteria, con gli stessi numeri: lui la spiega così

Vincere è un fatto eccezionale, su questo non c’è alcun dubbio, vincere più volte, poi diventa qualcosa d’incredibile a tutti gli effetti.

Di questi tempi l’ambizione di chi si dedica al gioco per provare a risolvere i problemi riguardanti il proprio quotidiano è chiaramente proiettata alla vittoria, al jackpot in palio, al massimo insomma. Vincere di questi tempi, per dire, vuol dire immaginare un percorso diverso, una vita diversa, una visione diversa. Vincere oggi per provare a vivere una condizione mai considerata prima, sognare un’alternativa all’incertezza perenne.

Vincita lotteria
Conto Corrente

In alcuni casi, insomma, o forse quasi sempre, chi gioca, ambisce a cambiare la propria vita. Prendiamo il caso attuale. Una crisi devastante che sta colpendo qualsiasi cittadino chiaramente in misura adeguata alla posizione sociale, per intenderci. Al centro di tutto, c’è la difficoltà di affrontare il quotidiano e quindi lo stesso cittadino si affida alla speranza della vincita. La stessa speranza, per dire, che spesso le istituzioni non sono capaci di alimentare.

I giochi al momento, preferiti dagli italiani, per dire, sono i soliti, quelli di fatto maggiormente utilizzati, per cosi dire, dagli stessi giocatori. Lotto, Superenalotto, Gratta e vinci. Nel primo caso abbiamo certo la tradizione, la capacità d combinare numeri partendo da fatti,e venti, ricorrenze. Nel caso del Gratta e vinci, poi, il discorso è del tutto diverso, abbiamo la vincita potenziale istantanea. Tutto dura pochi secondi, dentro o fuori in un attimo.

In quanto, poi, al  Superenalotto possiamo dire di trovarci di fronte al gioco dei record, oggi più che mai è giusto definirlo cosi. Il jackpot attuale, al gioco in questione, per intenderci, è arrivato a superare i 330 milioni di euro. Parliamo di una somma di denaro che nel nostro paese non si è mai vista associata a giochi a premi. Il record precedente, sempre per quel che riguarda il Superenalotto, di vincita, rappresenta di fatto, ancora oggi una sorta di teorico primato.

La vincita in questione è quella riportata a Lodi nel 2019. In quel caso, una giocata da pochi euro portò alla conquista di ben 209 milioni di euro, anche in quel caso, chiaramente, somma denaro mai vista prima nella nostra Italia. In ordine di tempo, infine, l’ultima vincita riportata al Superenalotto è quella di Montappone, comune della provincia marchigiana di Fermo. In quel caso i milioni di euro assegnati furono ben 156.

Vince sei volte la lotteria, con gli stessi numeri: il caso è assolutamente da record

Raymond Roberts Sr di Fall River, Massachusetts ha probabilmente stabilito un nuovo primato. Il cittadino americano è infatti riuscito a vincere per ben sei volte alla stessa lotteria. Cosi come riportato da numerosi giornali locali l’uomo avrebbe utilizzato numeri nati dalla combinazione di date di anniversari e compleanni per quel che riguarda la sua famiglia. Sei premi da 25mila dollari l’anno per l’uomo, grazie al gioco “Lucky for Life”.

L’uomo ha dichiarato che quella di giocare sei diversi biglietti con quei numeri iniziali è stata pura intuizione. La decisione mostrata dal fortunato giocatore è di quelle che di certo non si vedono spesso in giro. La prima cosa da fare per l’uomo dopo la sua incredibile vincita, cosi come da lui stesso dichiarato, sarà quella di acquistare una nuova moto e mettersi in viaggio al fine di distrarsi da tutto e tutti e considerare come investire il denaro vinto.

Il negoziante che ha venduto il biglietto vincente, cosi come stabilito dal regolamento della lotteria di Stato, riceverà un bonus di 5mila dollari per biglietto vincente, complessivamente, quindi 30mila dollari. Il comunicato rilasciato dalla lotteria statale del Massachusetts recita quanto segue: “Raymond Roberts Sr. di Fall River è il vincitore di sei premi da 25.000 dollari all’anno nel gioco multi-stato Lucky for Life dopo aver indovinato i primi cinque numeri su sei biglietti che ha acquistato per l’estrazione che ha avuto luogo mercoledì 14 dicembre”. Un Natale da sogno, insomma, per il super fortunato, su questo non vi è alcun dubbio.