Banconote, forse la più bella tra le Lire: quanto guadagni se le hai conservate

Quanto può essere importante il percorso di una serie specifica di banconote all’interno di un discorso molto più vasto?

La legittimazione del valore, non solo economico, materiale insomma passa indiscutibilmente attraverso una serie di oggettive valutazioni che possono in ogni momento determinare la continuazione del percorso iniziato anni prima, dello specifico esemplare. Il mondo del collezionismo, in questo senso è assolutamente attento a considerare tutti gli aspetti decisivi per confezionare, in qualche modo, l’esemplare perfetto.

Cambio lire euro
Foto © AdobeStock

Il mondo del collezionismo, negli ultimi anni, al di la del fatto di aver goduto in qualche modo di una ventata d’aria fresca con sempre nuovi appassionati, sempre più estimatori, ha compiuto al suo intero una sorta di piccola rivoluzione. L’accesso del web a questo particolare contesto, l’utilizzo delle dinamiche della rete per facilitare nel modo più totale possibile il compito, la missione dei collezionisti tutti, si è rivelato di fondamentale importanza.

Oggi, come mai prima d’ora, è possibile ricercare informazioni, immagini, descrizioni di ogni tipo su qualsiasi esemplare semplicemente accedendo alla rete. Una modalità nuova, dinamica, che mai ci si sarebbe aspettati magari trenta o quaranta anni fa. L’accesso allo stesso contesto, oggi è aperto a chiunque, in qualsiasi modo e da qualsiasi punto geografico, per intenderci. La connessione inoltre tra le varie esperienze rappresenta quel tocco di spontanea umanità che in certi contesti risulta essere più che necessaria.

La possibilità, ad esempio, di questi tempi, per l’appunto di interagire con altri appassionati del settore, acquistare o cedere i propri esemplari, partecipare ad aste on line o in presenza organizzate dalle stesse piattaforme web, rappresenta, oggi, come mai prima di questo momento un vantaggio assolutamente determinante per tutta una serie di motivi. L’approccio stesso al mondo del collezionismo, alla fine risulta, di fatto, essere mutato.

Banconote, il sogno italiano quel taglio di successo: la diecimila lire con Alessandro Volta

lire di valore
foto adobe

Tra gli esemplari di banconote maggiormente ricercati in questa fase storica troviamo quelli appartenuti alla grande famiglia della lira. In Italia, non parliamo di una semplice moneta, ma di una sorta di compagna di viaggio, una presenza fissa, quasi parte di una grande famiglia per l’appunto che però comprende anche gli stessi cittadini. Di tutti, sono infatti i ricordi della vecchia lira. Le sensazioni, le emozioni, quelle immagini che magari nascono dall’infanzia o dai primi approcci con il concetto di banconota.

Uno degli esemplari, al momento tra i più considerati in assoluto è senza dubbio il taglio da 10mila lire con sopra rappresentato il volto di Alessandro Volta. Stiamo parlando dell’ultima serie di questo specifico taglio prima dell’arrivo della moneta unica europea ad inizio duemila. La produzione della banconota in questione è per l’appunto avvenuta tra il 1984 ed il 2001, attraversando dunque una fase molto importante per la storia recente del nostro paese.

In questo caso specifico non sono pochi gli esemplari di questa indimenticabile banconota a mantenere tutt’oggi una valutazione abbastanza elevata. La versione del 1986, ad esempio, con inizio numero di serie XA, nel dettaglio parliamo di banconote comprese tra XA-000.001 e XA-600.000, possono valere oggi, se conservate nel giusto modo, circa 1000 euro. La questione della conservazione, dell’integrità dell’esemplare è di fatto fondamentale.

Molto ricercata inoltre la serie con inizio XB-000.001 e XB-800.000. In questo caso parliamo di una specifica collezione realizzata in soli 800mila esemplari che può portare ad una singola valutazione di circa 600 euro sempre in perfette condizioni di conservazione. Un’ultima preziosa valutazione va poi fatta in merito alla serie con inizio XD, considerando le banconote che vano da XD-000.001 e XD-500.000. In questo caso lo specifico esemplare può arrivare ad una valutazione di circa 300 euro, forte di una tiratura molto significativa, vicina ai 500mila esemplari.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Esemplari che fanno la storia, tutt’oggi, insomma. Pezzi i alcuni casi davvero unici inseguiti in ogni modo da milioni di collezionisti in ogni parte del mondo.