Monete, il taglio più prezioso dell’euro: ecco quanto vale

Monete che rappresentano patrimoni in qualche modo del tutto inesplorati. Generalmente ci troviamo di fronte a vere e proprie gemme.

Nel campo del collezionismo, che sia di monete, banconote o francobolli non è raro ritrovarsi di fronte a definizioni dei vari esemplari spesso ritenute addirittura esagerate. Gemme, gioielli, pietre preziose, per dire. Non si tratta di esagerazioni ma di una vera e propria comparazione tra due diversi contesti, per cosi dire, altrettanto preziosi ed affascinanti.

2 euro preziosa
adobe

Non è affatto esagerato, quindi definire gemme preziose, perle e quant’altro monete o banconote o qualsiasi altro pezzo da collezione. Il motivo è semplice, il valore degli stessi oggetti potrebbe letteralmente superare quello di pietre preziose o altro. Il mondo del collezionismo negli ultimi decenni ha vissuta una sorta di vera e propria rivoluzione. Il web l’ingresso sulla scena di un contesto tanto importante della dinamica imposta dalla rete ha portato a scenari letteralmente inimmaginati.

Se consideriamo l’approccio del web al mondo del collezionismo dobbiamo immaginare una serie di scenari che qualche decennio nemmeno il più fantasioso degli appassionati avrebbe potuto scorgere in lontananza. Una modalità nuova di accesso allo stesso contesto, basti pensare alle migliaia e migliaia di pagine presenti sullo specifico argomento. Immaginare il numero di piattaforme che oggi racchiudono ogni cosa di cui il collezionista ha bisogno.

Il web, oggi consente l’approfondimento delle tematiche che ruotano intorno ad ogni logica imposta dallo stesso contesto collezionistico. La ricerca degli esemplari, l’approfondimento su di essi, la possibilità di poterli scambiare, intavolare vere e proprie trattative con altri collezionisti ed in più la possibilità concreta di partecipare ad aste on line o in presenza organizzate dalle stesse piattaforme dedicate al magico mondo del collezionismo.

Monete, il taglio più prezioso dell’euro: ecco la più prestigiosa tra quelle ricercate dai collezionisti

2 euro Grace Kelly
Fonte Catawiki

Tra i tagli maggiormente ricercati, nel campo delle monete, entrando ad esempio nell’attuale scenario, quello contemporaneo insomma, al tempo della moneta unica europea, troviamo quello da 2 euro per l’appunto. Il motivo? Molto semplice per la verità. Lo specifico taglio da 2 euro, infatti, è quello destinato dai vari paesi rappresentanti della comunità europea alla celebrazione di eventi, personaggi storici e quant’altro, in qualche modo attinenti allo stesso paese produttore.

Numerose insomma ogni anno le monete celebrative coniate dai vari paesi. L’intento è chiaramente quello di diffondere particolari messaggi, precise linee guida attraverso la condivisione dell’opera di un personaggio storico ad esempio, oppure delle bellezze di un luogo o del prestigio di un evento per l’appunto da celebrare. I casi insomma non si contano anche perchè proprio queste monete, in molti casi nascono già destinate al mondo del collezionismo. Un esempio su tutti? La moneta da 2 euro con il volto di Grace Kelly.

Nel 2007, per l’appunto, nel Principato di Monaco si da alla luce una speciale moneta. Ricorre in quell’anno il 25esimo anniversario della morte della principessa Grace Kelly. Il taglio prescelto è chiaramente quello da 2 euro. Circa 20mila esemplari per celebrare la scomparsa dell’amata principessa, avvenuta nel 1982 in seguito ad un tragico incidente automobilistico. L’esemplare in questione, insomma, nasce in qualche modo con una destinazione precisa, il contesto collezionistico, come potrebbe essere altrimenti.

Attualmente l’esemplare in questione se conservato in ottime condizioni di mantenimento può arrivare a valere mediamente tra i 1500 euro ed i 2500 euro. In alcuni casi però il prezzo può salire vertiginosamente. Spesso, infatti, nel momento in cui è facile considerare la concretizzazione di specifiche condizioni tale prezzo potrebbe lievitare, cosi come anticipato, di molto. In alcuni casi arrivare fino a 4mila euro, cosi come concretamente successo in alcune trattative tra collezionisti.

Una moneta che potrebbe insomma cambiare la vita di chi all’improvviso potrebbe ritrovarsela davanti, magari cosi per caso. Molto improbabile, certo, ma realisticamente possibile. Perle preziose insomma, gemme, veri e propri tesori nascosti, esagerare, in certi casi, anche con le parole, si può.