Gratta e vinci, milionaria grazie al latte: “Non smetteva più di piangere”

Storie quotidiane di piccoli e spesso meritatissimi successi. La storia recente è piena di certi piccoli racconti, per cosi dire, vincenti.

Tutt’ad un tratto, nel quotidiano che caratterizza i nostri giorni ci troviamo a confrontarci con specifici episodi, vicende che in qualche modo ci mettono di fronte a realtà spesso assolutamente ignorate ma certamente vincenti. Oggi, come mai, i cittadini hanno bisogno di sentire quel brivido di immaginarsi dentro una condizione potenzialmente vincente.

vince grazie al suo cane
adobe

Certe vincite arrivano all’improvviso nella vita delle persone, dei giocatori, abituali o meno perchè da qualche parte una serie di dinamiche hanno stabilito che le cose andassero in quel modo preciso. Come mai, in questa fase, siamo abbastanza consapevoli del fatto che un gioco, una lotteria, un concorso qualsiasi possa effettivamente cambiare la vita di chiunque in pochissimo tempo. Cosi, all’improvviso, tutto potrebbe cambiare, nel vero senso della parola.

In effetti, la speranza che ormai si è radicata nello specifico contesto alle spalle di determinate dinamiche di gioco è figlia, probabilmente proprio dei disagi che caratterizzano il quotidiano di milioni di cittadini. Quello che succede a loro, ogni giorno, gli stenti, le incertezze, i momenti bui, impongono scelte drastiche, almeno in teoria, la possibilità di arricchirsi in pochissimi secondi. Vedere cambiare la propria vita in un attimo quasi senza accorgersene.

Il quotidiano, cosi come anticipato, ci racconta di vicende che non possono fare altro che diventare una sorta di esempio. Adottare il gioco come forma assoluta di rivincita sociale, ovviamente con la dovuta moderazione. Quale altra circostanza può far vincere tanti soldi in pochissimi minuti? Molti soldi, se le cose vanno davvero bene. Somme di denaro che possono tranquillamente aggiustare la vita di chiunque in pochissimo tempo. La fortuna, certo, decide ogni cosa, su questo non vi è alcun dubbio.

Gratta e vinci, milionaria grazie al latte: 1 milione di dollari grazie ad una bottiglia di latte

La vicenda in questione arriva dagli Stati Uniti d’America, con precisione dallo stato del Maryland. Il tutto è avvenuto per puro caso, cosi come spesso succede in certe situazioni. Una vincita arrivata dal nulla, il destino che mette il protagonista in questione sulla strada della vittoria. Di fronte a quel determinato biglietto all’interno della specifica ricevitoria. Il tutto insomma nasconde una sorta di regia nascosta. Non potrebbe spiegarsi diversamente, il tutto.

Nel Maryland un ragazzo di Bowier esce di casa semplicemente per acquistare dell’ latte. Residente nella contea di Prince George era in strada ed aveva necessità di fermarsi per acquistare, cosi come anticipato una bottiglia di latte. Il negozio scelto per l’acquisto si trova a Lanham Severn Drive, il al 7-Eleven #11571. Li, il pensiero per sua madre, giocatrice quasi accanita al Gratta e vinci e quindi la decisione di prenderle un biglietto.

Il 22enne sceglie un biglietto a caso tra quelli del concorso Million Dollar Mega Multiplier. Arrivato a casa il biglietto consegnato alla madre e la scoperta dell’incredibile premio, 1 milione di dollari. “Sono saltato sul letto e ho iniziato a ridere – ha dichiarato il giovane –  mentre mia madre ha iniziato a piangere.” Il sogno nascosto dei due protagonisti sarebbe quello di poter acquistare finalmente una casa, senza avere più problemi di natura economica. Ovviamente con i soldi si penserebbe a sistemare alcune situazioni che fanno parte della propria vita.