Connessione alla rete, le difficoltà aumentano: ecco il trucchetto della vita

Una delle necessità sempre più impellenti nel quotidiano dei cittadini riguarda la possibilità di disporre di una buona connessione alla rete.

Oggi più che mai ogni abitazione ha bisogno di una buona connessione al web per provvedere a tutte le necessità che hanno in qualche modo assoluto bisogno, per essere sbrigare, del web. Connessioni veloci ed ultraveloci, fibra o classica, il comparto ormai è esploso in svariate opzioni, una migliore dell’altra ma spesso poco funzionali e funzionanti.

connessione internet lenta
Adobe Stock

Nella maggior parte dei casi, cosi come anticipato, la rete, la disponibilità di una buona connessione rappresentano per le famiglie italiane e non solo quella condizione necessaria per sbrigare questioni spesso di fondamentale importanza. Basti pensare ad esempio a chi lavora in casa ed ha necessariamente bisogno di una buona connessione. In casa c’è poi chi studia, ed anche chi gioca on line oppure per intrattenersi ama seguire le serie tv in streaming.

A tal proposito giusto considerare l’arrivo negli ultimi anni della fibra, una nuova tecnologia un nuovo sistema per il passaggio del segnale utile alla connessione, un passo verso il futuro insomma. Il problema però, nonostante tutto è più che semplice, non sempre i risultati sono quelli che ci si aspetta. Tutti i buoni propositi, le prestazioni super, illustrazioni che promettono il massimo, ma poi alla fine prestazioni più che pessime. Il tutto succede di frequente nelle grandi città, figuriamoci quindi nelle zone più isolate.

La copertura presso la vostra area di residenza è sempre assicurata dagli operatori del gestore in questione, questo in sede di contratto, poi iniziano i problemi, purtroppo per la maggior parte dei cittadini. Ci troviamo oggi, più che mai sommersi da un problema che in tutta onestà non avevamo previsto. La vecchia cara connessione quella meno veloce, certo, ma molto più efficiente ed efficace, in questo preciso momento sarà mancando davvero a molti.

Connessione alla rete, le difficoltà aumentano: ecco come risolvere le varie problematiche

La necessità di disporre di una buona connessione domestica mette, di fatto, i cittadini di fronte a scelte ben precise. Non è possibile fare a meno di una connessione almeno decente, questo non è possibile, di questi tempi. Concretamente succede quindi che gli utenti si spostino in quanto a scelta del prodotto vincente e vadano a cercare buone soluzioni nella rete mobile. Le ultime implementazioni di segnali e qualità hanno dato lo spunto vincente a milioni di cittadini.

Il ritardo nella gestione stessa della tecnologia legata alla rete ha imposto quindi i miglioramenti della connessione mobile in alcune zone. Il tutto ha suggerito una soluzione non da poco per i cittadini. Affidarsi a piccoli sistemi domestici, per cosi dire, per avere in casa un’ottima connessione alla rete, attraverso però un sistema completamente diverso dal solito.

Fixed Wireless (FWA), questo il nome della connessione in questione. Il tutto insomma non arriva in casa nostra attraverso un cavo di rame o fibra ottica ma con onde radio. La tecnica in questione non rappresenta affatto una novità nel settore specifico. Piani di FWA sono già proposti da numerosi operatori, tra questi Fastweb, TIM, Tiscali, Linkem, Vodafone, Eolo. Nei prossimi anni, vedremo di sicuro l’arrivo sul mercato specifico di altri operatori. Il tutto potrebbe realmente rappresentare una grande opportunità per tutti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il tutto avverrà anche grazie alla diffusione e strutturazione della connessione 5G. Velocita di donwload/upload che possono tranquillamente superare le prestazioni di una rete in fibra FTTH Gigabit. Il Fixed Wireless attraverso 5G offrirà una soluzione certa per quelle zone non coperte di solito da fibra. Parliamo delle zone di montagna o delle aree maggiormente isolate. Il futuro, insomma, condito da questo interessante spunto, particolare occasione, è davvero dietro l’angolo.