Gratta e vinci, è festa nella tabaccheria della fortuna: ecco quanto si vince

Ci sono luoghi letteralmente fortunati, poco da dire. Contesti in cui vincere può sembrare più semplice di quanto realmente appaia.

Momento delicato per il nostro paese, poco ma sicuro. Momento che in questa fare richiama l’attenzione e le preoccupazioni di milioni e milioni di cittadini, costretti a fare i conti con una situazione forse nemmeno mai immaginata prima d’ora. In certi casi, la risposta a tutto ciò che non va può essere trovata nel gioco, chiaramente praticato sempre con la giusta moderazione.

oroscopo superenalotto
adobe

In una fase insomma più che drammatica gli italiani ricorrono al gioco per provare a dare una svolta alla propria vita. Ultimamente qualcuno sembra riuscirci davvero alla perfezioni. Le notizie di cronaca, infatti, giorno dopo giorno ci comunicano di un paese pieno zeppo di vittorie ad ogni latitudine. Lotto, Superenalotto, Gratta e vinci ed altre lotterie varie. I cittadini sfidano di continuo la sorte e lo fanno li, nei luoghi dove la magia può davvero concretizzarsi.

Le notizie che quotidianamente, cosi come anticipato, arrivano da ogni parte d’Italia ci parlano fondamentalmente di un paese abbastanza fortunato per quel che riguarda il gioco. Regioni di continuo baciate dalla buona sorte, città dove la vincita è qualcosa di ormai abituale. Contesti insomma dove vincere appare molto più semplice, almeno a parole rispetto ad altri. Cosa hanno di speciale questi luoghi? Probabilmente davvero niente.

Gli ultimi giorni sotto questo punto di vista sono stati più avvincenti che mai, una situazione, questa, che in una fase cosi drammatica di certo fa bene sperare, quantomeno nell’immediato fa bene a coloro i quali trionfano grazie ad uno dei giochi più utilizzati nel paese. Oggi, più che mai, insomma, il cittadino riversa in quel contesto, in quel pezzo di realtà tutta la sua speranza di dare un calcio al presente incerto sperando in un futuro ricco di soddisfazioni.

Gratta e vinci, è festa nella tabaccheria della fortuna: 200mila euro al fortunato giocatore

Le notizie che arrivano dalla Sicilia sono più che mai positive per tutti coloro che quotidianamente tentano la fortuna, ad esempio, al Gratta e vinci. Una vera e propria abitudine in certi casi, consolidata giorno dopo giorno. La mattina insieme alla colazione o al giornale oppure alle sigarette. Il Gratta e vinci a ormai parte dell’immaginario collettivo, il piccolo tentativo quotidiano o meno capace di dare una svolta improvvisa alla propria vita.

L’ultima vincita al concorso in questione arriva da Catania. Presso la tabaccheria “Porte di Catania”, li dove lo scorso maggio un biglietto Gratta e vinci aveva fruttato al fortunato vincitore la bellezza di 50mila euro, un altro biglietto fortunato è stato acquistato e grattato li in ricevitoria. Stavolta la vincita è più alta, ben 200mila euro ,una gran bella soddisfazione insomma per tutti coloro che provano a sfidare quotidianamente o quasi la sorte.

La serie “Super 7” è ancora una volta quella vincente per un cliente abituale della ricevitoria catanese. Oggi più che mai però gli occhi degli italiani sono tutti concentrati anche su un altro gioco, il Superenalotto. Il jackpot assolutamente fuori dal comune, almeno per il nostro paese, con i suoi 260milio e passa di euro ha letteralmente catalizzato l’attenzione degli italiani. Un record assoluto che attende soltanto di essere confermato.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il precedente primato, stracciato dal jackpot attuale, era di 209 milioni di euro, premio assegnato a Lodi, nel 2019 in seguito all’estrazione di una delle tante sestine vincenti. L’ultima vincita, al Superenalotto è datata maggio 2021, in quella occasione, a Montappone, nelle Marche, furono assegnati la bellezza di 156 milioni di euro. Davvero niente male. Oggi le cifre sono leggermente diverse e più che mai si attende che dall’urna fortunata possa venir fuori finalmente un nuovo milionario, anzi, super milionario.