Lotteria scontrini, si vince con gli acquisti e non solo: ecco tutte le date

Gli ultimi anni hanno visto un abbondare di bonus e iniziative speciali atte a stimolare gi acquisti con precisi metodi di pagamento.

Il fine ultimo, nel periodo di cui sopra, è stato chiaramente il contrasto all’evasione fiscale, fenomeno ormai assolutamente inarrestabile, almeno guardando le stime, nel nostro paese. La ricetta, nei mesi passati si è fondata sullo stimolare negli italiani la necessità di pagare con carta di credito o bancomat per i propri acquisti, dietro relativo piccolo compenso, ovviamente.

Lotteria scontrini

Ci ha pensato il cashback di Stato prima ancora della Lotteria degli scontrini a dare una idea agli italiani di cosa potesse significare questa ingegnosa trovata del Governo. Acquisti con carta di credito e bancomat e ritorno del 10% dell’importo acquistato fino ad un massimo complessivo di 150 euro. La cosa sembrava funzionasse, ma alla fine il Governo ha staccato la spina all’iniziativa, tutto è finito cosi come cominciato insomma, in pochissimi mesi.

La Lotteria degli scontrini ha resistito. Fine praticamente identico ma modalità diversa. Iscrizione al concorso, associazione del proprio profilo utente ad un codice. Ad ogni acquisto con pagamento attraverso carta di credito o bancomat ed associazione del relativo scontrino della transazione al numero utente. Estrazioni periodiche e numerosi premi in denaro in palio, sia per il cliente che per l’esercente in questione.

Premiazioni per l’appunto settimanali, mensili ed annuali. Giusto per farci un’idea circa l’entità delle potenziali vincite possiamo dire che la prossima estrazione settimanale del 25 agosto metterà in palio ben 25mila euro. La prossima mensile, poi, dell’8 settembre invece, metterà in palio ben 100mila euro. La partecipazione alla lotteria è chiaramente gratuita e necessita della sola iscrizione attraverso il portale web dedicato. Tutto molto semplice insomma.

Lotteria scontrini, si vince con gli acquisti e non solo: ecco quali sono i prossimi premi in palio

Attraverso il sito web dedicato alla Lotteria degli scontrini è davvero semplice completare l’iscrizione all’iniziativa. Entrare nella sezione “partecipa ora”, inserire il proprio codice fiscale ed attendere la generazione del proprio codice lotteria. A questo punto sarebbe conveniente stampare il proprio codice lotteria cosi da poterlo esibire successivamente ad ogni acquisto e consentire al commerciante in questione di scannerizzarlo per associarlo all’acquisto effettuato.

Un biglietto ricevuto per ogni euro speso, fino ad un massimo di 1000 biglietti. Non sono validi per la Lotteria degli scontrini le spese di natura sanitaria, automaticamente trasmesse sulla tessera sanitaria per eventuali detrazioni fiscali. Estrazioni cosi come anticipato su base settimanale ed ogni estrazione da considerarsi davvero molto ricca. Di seguito riportiamo le diverse fasce di premio suddivise per tipologia di estrazione:

  • Estrazioni settimanali: 15 premi da 25.000 euro per gli acquirenti e 15 premi da 5.000 euro per gli esercenti;
  • Estrazioni mensili: 10 premi da 100.000 euro per gli acquirenti e 10 premi da 20.000 euro per gli esercenti;
  • Estrazioni annuali: 1 premio da 5.000.000 di euro per gli acquirenti e 1 premi da 1.000.000 di euro per gli esercenti.

Tutti i risultati delle varie estrazioni sono puntualmente pubblicate sullo stesso sito web della Lotteria degli scontrini. La prossima estrazione mensile, cosi come anticipato in precedenza avverrà il prossimo 8 settembre. La data dell’estrazione annuale, invece, non ancora nota, sarà comunicata con provvedimento diretto del  Direttore Generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, organo che gestisce la stessa lotteria.

Il calendario delle future estrazioni mensili per tutto il 2022 è il seguente:

  • 8 settembre
  • 13 ottobre
  • 10 novembre
  • 9 dicembre

Per quel che riguarda invece le prossime estrazioni settimanali da ricordare le seguenti date:

  • 1 settembre
  • 8 settembre
  • 15 settembre
  • 22 settembre
  • 29 settembre
  • 6 ottobre
  • 13 ottobre
  • 20 ottobre
  • 27 ottobre
  • 3 novembre
  • 10 novembre
  • 17 novembre
  • 24 novembre
  • 1 dicembre
  • 9 dicembre
  • 15 dicembre
  • 22 dicembre
  • 29 dicembre

Nulla di noto per quel che riguarda il rinnovo o meno della stessa iniziativa. La Legge di Bilancio che sarà varata dal nuovo Governo che si spera possa entrare in carica il prima possibile all’indomani delle elezioni politiche che si terranno il prossimo 25 settembre. I cittadini, chiaramente sperano nel rinnovo, per una iniziativa molto stimolante, che mette in palio premi più che interessanti e che tra l’altro prova a spazzare via il marcio dell’evasione fiscale. Davvero niente male.