Superbonus 110% cancellato, attenzione: ecco cosa sta succedendo

Brutte notizie per i sostenitori del Superbonus 110% che a breve verrà cancellato. Ecco cosa sta succedendo.

Tra le agevolazioni più richieste e discusse dell’ultimo periodo, il Superbonus 110% sembra destinato a scomparire nel corso dei prossimi mesi. Ma per quale motivo? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

superbonus 110 cancellato
Foto © AdobeStock

Casa dolce casa. Punto di riferimento per ognuno di noi, dove poter essere sempre noi stessi, non crea stupore il fatto che ognuno di noi desideri rendere la propria abitazione la più accogliente possibile. Non sempre, però, si dispone del denaro necessario e per questo motivo sono in tanti a volgere un occhio di riguardo alle possibili agevolazioni.

Tra queste si annovera senz’ombra di dubbio il Superbonus 110%. Un’agevolazione che ha attirato in poco tempo l’interesse di molte persone, che a breve potrebbero però fare i conti con una brutta notizia. Il Superbonus 110%, infatti, sembra destinato a scomparire nel breve periodo. Ma per quale motivo? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Superbonus 110% cancellato, attenzione: tutto quello che c’è da sapere

A proposito del Superbonus 110% abbiamo già avuto modo di vedere assieme che diverse banche hanno deciso di dire stop alla cessione del credito. Sempre soffermandosi su tale misura, inoltre, interesserà sapere che giungono brutte notizie per i sostenitori del Superbonus 110%, in quanto a breve verrà cancellato. Ma cosa sta succedendo?

Ebbene, come noto, il prossimo 25 settembre saremo chiamati a eleggere i nuovo governo. Proprio quest’ultimo potrebbe quindi decidere di non portare avanti il Superbonus 110%. Al momento, infatti, soltanto il Movimento 5 Stelle vorrebbe rifinanziare il Superbonus 110%.

Tutti gli altri partiti, invece, sembrano pronti a ridurre in modo progressivo il meccanismo in questione, attraverso, appunto, un progressivo abbassamento dello sconto. In linea generale si ipotizza una riduzione, entro il 2025, fino al 65%. Una decisione che, se attuata, quindi, porterebbe alla cancellazione del Superbonus 110%.

Una situazione che non può passare di certo inosservata, soprattutto a coloro che speravano di poter beneficiare di tale agevolazione nel corso dei prossimi anni. Dall’altro canto sono in molti a ritenere che tale misura risulti troppo costosa per le tasche dello Stato, tanto da rendersi necessaria una relativa riduzione, se non addirittura cancellazione.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Al momento, comunque, è bene sottolineare, si tratta solo di ipotesi e ancora nulla è dato per scontato. Non resta quindi che attendere le prossime elezioni e vedere quali saranno le decisioni del prossimo governo per capire quale sarà davvero il destino del Superbonus 110%.