Superbonus 110%, attenzione: queste banche non accettano la cessione del credito, cosa sta succedendo

Brutte notizie in arrivo per quanto riguarda il Superbonus 110%. Queste banche non accettano più la cessione del credito. Ecco cosa sta succedendo.

In seguito alle troppe richieste molti istituti bancari italiani hanno deciso di bloccare, almeno per il momento, l’accoglimento di nuove domande di cessione del credito per il Superbonus 110%. Entriamo quindi nei dettagli per vedere di quali si tratta e tutto quello che c’è da sapere in merito.

superbonus cessione credito
Foto © AdobeStock

Inutile negarlo, ognuno di noi desidera rendere la propria casa la più bella e accogliente possibile. Non sempre però, complice anche la crisi economica in corso, si dispone della liquidità necessaria per far fronte alle varie spese, tanto da decidere di rinviare alcuni lavori. In tale ambito, quindi, non stupisce che in molti volgano un occhio di riguardo a delle misure ad hoc, quali ad esempio il Superbonus 110%.

Proprio soffermandosi su quest’ultimo abbiamo già parlato dell’importanza di prestare particolare attenzione al Superbonus 110% e ai vari bonus casa in quanto in caso di errori si rischiano sanzioni pesantissime. Ma non solo, sempre soffermandosi su questo tipo di agevolazioni interesserà sapere che vi sono diverse banche che hanno deciso, ameno per il momento, di bloccare le cessioni di credito. Ma di quali si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Superbonus 110%, queste banche non accettano la cessione del credito: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto, sono diversi gli istituti bancari che hanno deciso, ameno per il momento, di bloccare le cessioni di credito. Ma di quali si tratta? Ebbene, tra queste si annoverano: Banca Generali, Banca Sella, Bnl – Bnp Paribas, Bpm e Credem. Ma non solo, anche Fineco, Intesa San Paolo e Unicredit.

Tanti e diversi, come è facile notare, sono gli istituti che hanno deciso di sospendere l’accoglimento della cessione del credito per il Superbonus 110%. Proprio in tale ambito, pertanto, sorge spontanea una domanda: quali sono invece gli istituti che ancora accettano la cessione del credito?

Ebbene, in base ad una rilevazione del settimanale Plus – Il Sole 24 Ore, tra 20 istituti di credito, solamente quattro al momento effettuano ancora la cessione del credito per quanto riguarda il Superbonus 110%.

Si tratta di Bper Banca, Banco Desio, Mps e Poste Italiane. Ognuno di questi istituti, inoltre, è bene ricordare, applica condizioni diverse. Proprio per questo motivo è sempre bene informarsi, in modo tale da poter fare la scelta più adatta alle proprie esigenze.