Dazn-Sky, la sfida continua: l’ultima novità farà felice tutti i tifosi

Una sfida che tiene banco ormai nel nostro paese da diversi anni. Le ultime novità però faranno di sicuro piacere agli appassionati.

Una notizia che chiaramente a questo punto sembrava quanto più lontana che mai. A pochi giorni dall’inizio del prossimo campionato di calcio una notizia rimbalza sui più classici canali di informazione. Sky e Dazn tornano d’accordo dopo le battaglie degli ultimi mesi. Un accordo che farà piacere soprattutto agli abbonati del colosso satellitare. Ecco perchè.

DAZN novità pacchetto
Adobe Stock

Il calcio in tv ha finalmente una grande novità da comunicare a tutti i suoi appassionati. Milioni e milioni di tifosi che ogni anno seguono il calcio comodamente seduti sul divano di casa. L’epilogo finale di questa storia qualche mese fa sarebbe stato letteralmente impensabile. Sky e Dazn d’accordo un punto qualsiasi della comune convivenza tra liberi concorrenti. Niente a che vedere con quanto visto fino allo scorso anno.

Il duello a distanza prende il via  con la stessa nascita di Dazn nel 2018, da quel momento in poi, tre gare del campionato nazionale di Serie A, andranno in esclusiva sulla nuova emittente streaming, all’inizio tempestata dalle critiche dei neo abbonati a causa delle tantissime problematiche di natura tecnica. In quella fase il prodotto nascente non sembrava convincere gli italiani, cosa accaduta fino a buona parte della scorsa stagione calcistica.

Dopo tre anni la svolta. A Dazn i diritti in esclusiva della Serie A con tre gare in co esclusiva con Sky. Per di più l’app di Dazn scompare dal bouquet di app di disponibili per gli abbonati Sky. Oggi un gesto di assoluto disgelo. La piattaforma streaming sarà di nuovo fruibile per la gioia degli abbonati al network satellitare per l’appunto utilizzando semplicemente SkyQ. Una novità che a ridosso dell’inizio del campionato fa ben sperare circa una migliore fruizione stessa del servizio.

Dazn-Sky, la sfida continua: ecco la novità che fa felici tutti gli abbonati della tv satellitare

Non più soltanto Tim Vision a trasmettere le gare per gli abbonati Dazn ma anche Sky quindi. Manca pochissimo insomma alla nota ufficiale che certifichi finalmente l’accordo tra le due parti. A mancare, al momento è solo il nulla osta, se cosi si può dire da parte del Consiglio di amministrazione di Tim, che andrebbe a modificare l’esclusiva sancita l’anno scorso. L’accordo in questione porterebbe a Tim inoltre un enorme vantaggio economico.

Andrebbe a ridursi la cifra pattuita lo scorso anno per la trasmissione esclusiva della Serie A.410 milioni di euro che vanno a ridursi di circa 100 milioni di euro, secondo le indiscrezioni che in questi giorni girano intorno alle sedi delle aziende interessate. Il prossimo campionato ormai alle porte partirebbe con una grandissima novità. Un accordo che cosi come ribadito non può che andare a vantaggio dei già abbonati a Sky che potranno quindi seguire tutto il campionato utilizzando un solo decoder.

Per quanto riguarda poi le offerte proposte da Dazn per nuovi e vecchi abbonati parliamo di qualcosa già veicolato nel corso delle scorse settimana. Un aumento sostanziale del costo dell’abbonamento in alcune situazioni, con l’annullamento dello sconto previsto per i vecchi abbonati fino allo scorso anno. Il listino completo infatti prevede le seguenti opzioni:

  • Offerta “Plus” a 39,90 euro al mese con la visione dei contenuti sportivi in contemporanea da 2 dispositivi diversi che si trovano a distanza e quindi non connessi alla stessa rete domestica

Offerta “Standard” a 29,90 euro al mese con cui sarà possibile invece la visione in contemporanea su un dispositivo alla volta o su due dispositivi diversi, ma solo se connessi alla stessa rete domestica.

Le novità insomma sono alle porte, sia per quel che riguarda la questione tecnica, la visione che per quel che concerne la parte commerciale, parliamo insomma di prezzi. Il nuovo campionato è alle porte e tutto sembra in continua evoluzione.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base