Gratta e vinci, ricco per errore: gli hanno dato il tagliando sbagliato ma lui…

Una storia davvero incredibile che arriva da lontano. Una vicenda che sembra avere contorni quasi surreali.
Quello che è accaduto al fortunato giocatore in questione ha davvero dell’incredibile. Una vicenda che certo non può verificarsi ogni giorno. Un errore alla base di tutto, un incredibile svista che però si è trasformata in qualcos’altro. Una pioggia di soldi sul fortunato giocatore e la consapevolezza che da quel momento in poi tutto sarebbe cambiato per sempre.
vincita superenalotto oroscopo
Foto © AdobeStock
Una vincita davvero impensabile, una situazione difficile solo da immaginare, in ogni senso. Da un lato la consapevolezza che le cose sarebbero potute andare in modo del tutto diverso e prima ancora che addirittura si sarebbe potuto rimpiangere il vecchio biglietto ricercato. Si, perchè l’errore è stato alla base. L’errore è partito dal commesso del negozio in questione che ha confuso la richiesta ed ha dato al fortunato giocatore un biglietto diverso da quello cercato.

 

Il fortunato giocatore in questione, statunitense, originario del Massachussets è stato protagonista di una storia davvero incredibile. Un errore alla base di tutto. Il futuro vincitore di un bottino davvero incredibile entra in un negozio e chiede un biglietto di quelli Gratta e vinci. Il commesso però confonde la richiesta e da al giocatore il biglietto sbagliato. L’uomo a quel punto non sa cosa fare, tenere o meno il biglietto oppure chiedere quello davvero richiesto.

La decisione dell’uomo alla fine è quella vincente, tiene con se il biglietto consegnato per errore dal commesso, decide di affidarsi a quell’errore ed alla fina ha incredibilmente ragione. La fortuna decide di premiare la sua scelta, di fare in modo che quel rischio preso alla fine diventi qualcosa di decisivo per la sua vita. Il premio arriva come un fulmine a squarciare in positivo la vita del fortunato vincitore di un premio davvero eccezionale, 1 milione di dollari.

Gratta e vinci, milionario per errore: la scelta dell’uomo cambia per sempre la sua vita

Il fortunato giocatore, vincitore di un premio complessivo da 1 milione di dollari si chiama Marcus Miller ed ha acquistato per errore un biglietto del concorso “$ 1.000.000 Royal Gold” della Massachusetts State Lottery. Cosi come anticipato la scelta dell’uomo era caduta su un altro tipo di biglietto ma l’errore del commesso del negozio dove la transazione è avvenuta ha cambiato le carte in tavola. Miller ha tenuto il biglietto, ha puntato sull’incomprensione ed alla fine ha vinto.

Aveva chiesto un biglietto da 10 dollari ma gli è stato consegnato un biglietto da 5 dollari. L’errore è tutto qui. L’uomo però ha cavalcato la possibilità e sfidato la fortuna avendo alla fine ragione su tutto. Il biglietto vincente è stato acquistato presso il  Tropicana Market situato al 24 di Palmer Street a Salem. Per il titolare del negozio che ha contribuito alla vincita di 1 milione e di dollari un bonus di 10.000 dollari. Tutto alla meraviglia insomma, in pratica per puro caso, una realtà che in teoria sarebbe dovuta essere completamente diversa e che invece ha visto tutt’altro.

L’uomo trovandosi di fronte alla scelta di come ricevere il premo conquistato ha optato per la seconda opzione disponibile. Non il premio da 1 milione di dollari dilazionato in periodiche rate ma un’unica cifra pari a 650mila dollari in un’unica soluzione. Niente male insomma, davvero niente male. Una vincita che di certo ha cambiato la vita del fortunato giocatore, doppiamente fortunato. Nel primo caso per aver accettato il biglietto non richiesto, nel secondo caso per aver comunque con quel biglietto conquistato 1 milione di dollari.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Oggi la sua vita ha preso una piega diversa questo è poco ma sicuro. Meno provvisorietà, meno incertezza e maggiore consapevolezza di quella che è la possibilità di scrivere cosi come si vuole il proprio destino. Vincere, alla fine è anche e soprattutto questo.