Digitale terrestre, non si vedono più i canali: sta succedendo in tutta Italia, come comportarsi

Occhio alla televisione! In seguito al passaggio al nuovo digitale terrestre non si vedono più i canali. Ecco cosa sta succedendo in tutta Italia e come comportarsi.

Brutte notizie per molte famiglie italiane che in seguito al passaggio al nuovo digitale terrestre stanno riscontrando delle serie difficoltà, tanto da non riuscire a visionare diversi canali. Ma cosa sta succedendo e come comportarsi? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

nuovo-digitale-terrestre-canali
Foto © AdobeStock

Tra i mezzi di comunicazione più diffusi e utilizzati, la televisione è ormai presente in quasi tutte le case. Alla base di questo successo, il fatto che proprio grazie a questo apparecchio sia possibile attingere a informazioni di vario genere in modo estremamente facile e veloce. Se tutto questo non bastasse, a partire dai telegiornali fino ad arrivare ai programmi sportivi e non solo, abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta.

Non stupisce quindi che in tanti prestino particolare attenzione ai vari cambiamenti con il passaggio al nuovo standard DVB-T2. Delle novità in seguito alle quali molte famiglie stanno però riscontrando delle serie difficoltà, tanto da non riuscire a vedere più molti canali. Ma cosa sta succedendo e soprattutto come comportarsi? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Digitale terrestre, attenzione, non si vedono più i canali: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto, giungono brutte notizie per molte famiglie italiane che in seguito al passaggio al nuovo digitale terrestre stanno riscontrando delle serie difficoltà, tanto da non riuscire a visionare diversi canali. Come sottolineato dallo stesso MISE, ovvero dal Ministero dello Sviluppo Economico, si ricorda che il programma che dovrebbe portare al nuovo digitale terrestre si è concluso lo scorso 30 giugno.

Peccato che proprio in seguito alla conclusione delle operazioni di refarming del digitale terrestre in molte zone del nostro Paese siano iniziati problemi. Ovvero vi sono alcuni canali che proprio non si vedono oppure si vedono a singhiozzo. In ogni caso si tratta di un disguido non da poco, per cui è bene sapere come comportarsi per risolvere la situazione.

Digitale terrestre, attenzione, non si vedono più i canali: alcuni consigli utili

Ebbene, come è facile immaginare, nella maggior parte dei casi non possiamo fare nulla. Questo in quanto la mancata visione di molti canali può dipendere dal fatto che i ripetitori per trasmettere le nuove frequenze non sono particolarmente potenti da raggiungere una certa aerea come ipotizzato.

In altri casi, invece, non bisogna fare altro che risintonizzare il proprio televisore in modo tale da poter vedere tutti i canali. Un’operazione facile da fare e che permette in poco tempo di trovare una soluzione al problema e soprattutto poter finalmente vedere tutti i vari canali.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Per finire, all’origine della mancata visione di diversi programmi televisivi, ci potrebbero essere dei problemi agli apparecchi a nostra disposizione. Ad esempio l‘antenna può essere danneggiata o semplicemente necessita di essere direzionata nella posizione giusta. In caso di dubbio, pertanto, il consiglio è quello di chiamare un tecnico antennista specializzato in modo tale da trovare in poco tempo la soluzione al problema.