Pensionati, in questo caso bisogna presentare il modello RED: altrimenti rischiate

Attenzione, in quali casi i pensionati devono presentare il modello RED e in quali invece no? Ecco la verità che non ti aspetti.

Sono in molti a chiedersi in quali casi un pensionato deve presentare obbligatoriamente il modello Red ed in quali invece no. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

modello Red pensionati
Foto © AdobeStock

A partire dal cibo, passando per le bollette di luce e gas fino ad arrivare ai regali ai nipoti, sono davvero molte le volte in cui ci ritroviamo a dover mettere mano al portafoglio. Una chiara dimostrazione di come il denaro si riveli essere utile nelle più diverse circostanze. A ricoprire un ruolo importante in tale ambito, pertanto, sono il lavoro prima e la pensione poi.

Proprio soffermandosi sulla pensione abbiamo già visto come in molti siano in attesa dei pagamenti per il rimborso 730. Sempre in tale ambito, inoltre, sono in molti a chiedersi in quali casi un pensionato deve presentare obbligatoriamente il modello Red ed in quali invece no. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Pensionati, attenzione, in questo caso bisogna presentare il RED: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto sono in molti a chiedersi in quali casi un pensionato debba presentare obbligatoriamente il modello Red ed in quali invece no. Ebbene, a tal proposito bisogna sapere che tale documento non deve essere presentato nel caso in cui il titolare di un trattamento pensionistico abbia già dichiarato tutti i redditi, attraverso il modello 730 o Redditi Persone Fisiche.

Nel caso in cui, invece, non siano stati dichiarati tutti i redditi percepiti, allora bisogna presentare, appunto, il modello Red. Entrando nei dettagli bisogna sapere che anche nel caso in cui una persona abbia già provveduto a presentare la dichiarazione dei redditi, deve comunque presentare il modello Red se vi sono altri redditi. Si tratta, in pratica, dei cosiddetti redditi esclusi o comunque che non vengono inseriti in sede di dichiarazione dei redditi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Allo stesso modo il modello RED deve essere presentato nel caso in cui sia stata registrata una variazione della situazione reddituale propria o comunque del proprio nucleo famigliare. In questo modo, attraverso tale modello, l’Istituto Nazionale della Previdenza  Sociale può verificare i dati in questione e calcolare in modo corretto gli importi delle varie prestazione erogate. Questo sia nel caso in cui si tratti di trattamenti pensionistici oppure assistenziali.