Imu, ottime notizie per questi proprietari di immobili: cosa sta succedendo

Giungono buone notizie per questi proprietari di immobili che non devono più pagare l’Imu. Ecco cosa sta succedendo.

Anche nel corso del 2022 sono in molti ad aver diritto all’esonero dal pagamento dell’Imu. Ma di chi si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Imu esenzione pagamento
Foto © AdobeStock

Casa dolce casa, il porto sicuro in cui potersi rifugiare e staccare finalmente la spina dai vari impegni della vita quotidiana. Punto di riferimento per ognuno di noi, qui possiamo essere sempre e comunque noi stessi, lontani da occhi indiscreti. Allo stesso tempo, però, non si possono trascurare i tanti costi che la propria abitazione porta con sé.

Non parliamo solo dei prodotti per la pulizia della casa oppure del mutuo, ma anche dell’Imu. Proprio quest’ultima, d’altronde, pesa ogni anno sulle tasche di molti proprietari di immobili. A tal proposito, pertanto, interesserà sapere che giungono buone notizie per molte famiglie che non devono più pagare l’Imu. Ma chi ne ha diritto? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Imu, buone notizie per questi proprietari di immobili che non devono più pagare: chi ne ha diritto

Abbiamo già avuto modo di vedere assieme come sia molto importante prestare attenzione all’importo dell’Imu in quanto entro questa soglia non bisogna effettuare il relativo pagamento. Sempre in tale ambito, inoltre, interesserà sapere che giungono buone notizie per molte famiglie che non devono più pagare l’Imu. Ma chi ne ha diritto?

Ebbene, oltre ai possessori di abitazioni principali accatastate nelle categorie A/2, A/3, A/4, A/5, A/6, A/7 e delle relative pertinenze, sono esenti dal pagamento dell’Imu i coniugi che hanno due residenze diverse.

Non si deve pagare l’Imu, inoltre, in presenza di immobili considerati inagibili in seguito al terremoto del 2012 che ha colpito il Veneto, la Lombardia e l’Emilia Romagna. Stesso discorso anche per l’Isola di Ischia.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tra le novità del 2022, poi, si annovera l’esenzione dal pagamento dell’Imu su fabbricati destinati al cinema, teatri, così come le sale destinate ai concerti. Proprio queste, quindi, sono le categorie di proprietari di immobili che nel corso del 2022 non devono pagare l’Imu.