Dichiarazione 730, buone notizie in arrivo: ecco chi avrà i soldi a luglio

Buone notizie in arrivo per molti contribuenti che già a luglio 2022 potranno ottenere il rimborso derivante dalla dichiarazione dei redditi 730.

Anche nel corso del 2022 bisogna presentare la dichiarazione dei redditi e per questo motivo non stupisce che siano in tanti a chiedersi quando arriveranno i rimborsi Irpef. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

rimborso 730 luglio
Foto © AdobeStock

Ormai da oltre due anni ci ritroviamo, purtroppo, a dover fare i conti con un contesto storico particolarmente complicato. A partire dal Covid fino ad arrivare al preoccupante aumento generale dei prezzi, sono tanti purtroppo gli eventi che continuano ad avere un impatto negativo sulle nostre esistenze e anche sulle nostre tasche. Nonostante ciò la macchina amministrativa non si ferma mai e non a caso anche nel corso del 2022 bisogna presentare la dichiarazione dei redditi.

Proprio soffermandosi su quest’ultima abbiamo già visto che è possibile pagare meno tasse sulla dichiarazione dei redditi grazie a diversi bonus e agevolazioni. Sempre soffermandosi sul modello 730, inoltre, sono in molti a chiedersi quando avranno luogo i pagamenti dei relativi rimborsi e soprattutto chi potrà beneficiarne già nel corso del mese di luglio 2022. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Dichiarazione 730, chi avrà i soldi del rimborso a luglio: tutto quello che c’è da sapere

La dichiarazione dei redditi precompilata, ricordiamo, può essere inviata a partire dal mese di maggio 2022 fino al prossimo 30 settembre 2022. Ovviamente il pagamento del rimborso 730 avviene necessariamente dopo la presentazione del modello stesso all’Agenzia delle Entrate.

Entrando nei dettagli, nel caso in cui i soggetti interessati abbiano inviato la propria dichiarazione dei redditi entro il 31 maggio 2022, allora i pagamenti verranno effettuati già nel corso del mese di luglio. Proprio quest’ultimi, quindi, potranno beneficiare di tali soldi già nel mese in corso.

In genere comunque ricordiamo che i rimborsi Irpef vengono erogati a partire dal mese di luglio per i lavoratori. Vengono erogati a partire dal mese di agosto e settembre, invece, per i pensionati. In ogni caso, come è facile intuire, prima una persona invia la dichiarazione dei redditi, prima avrà luogo il pagamento del relativo rimborso, se a credito.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Basti pensare che se l’invio del modello 730 avviene a settembre, allora il pagamento del rimborso avrà luogo nel periodo compreso tra ottobre e novembre. Occhio quindi a quando presentate la dichiarazione dei redditi. Proprio da ciò, infatti, dipende il mese in cui potrete beneficiare, se aventi diritto, del relativo rimborso.