Bando di Concorso per Polizia di Stato 2022: impossibile lasciarsi scappare un’occasione unica

Il Bando di Concorso Polizia di Stato 2022 cerca 292 vice ispettori tecnici. Vediamo i dettagli del reclutamento e i requisiti di partecipazione.

Si ricercano vice ispettori tecnici con un concorso volto all’assunzione di 292 candidati da inserire nei settori telematica e accasermamento.

concorso Polizia bando attivo
Adobe Stock

È attivo un Bando di Concorso della Polizia di Stato per ricercare vice ispettori tecnici. Tra i requisiti di base il diploma. La domanda potrà essere inoltrata fino al 1° agosto 2022 e poi si perderà un’opportunità occupazionale unica. Le figure ricercate verranno inserite nella misura di 100 unità nel settore telematica e nella misura di 192 unità nel settore accasermamento. Ricordiamo che è attiva anche la ricerca di Agenti di Polizia.

Concorso Polizia di Stato, i requisiti di accesso

I requisiti di accesso al Concorso sono la cittadinanza italiana, l’idoneità psichica, fisica e attitudinale, avere meno di 28 anni di età e godere dei diritti civili e politici. Altre condizioni sono l’assenza di condanne anche non definitive per delitti non colposi, non essere imputati in provvedimenti penali per delitti non colposi, non essere stati espulsi o prosciolti dalle Forze Armate o dalle Forze di Polizia, non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una PA e non essere sospesi dal servizio in via cautelare.

Per il settore telematica, poi, occorrerà essere in possesso del diploma di Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate, diploma di Liceo Scientifico, diploma di istituto tecnico, settore “tecnologico”, indirizzi elettronica o elettrotecnica, informatica o telecomunicazioni. Per il settore accasermamento, invece, è richiesto il diploma di Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate, diploma di Liceo Scientifico, diploma di Liceo Artistico indirizzo architettura e ambiente, diploma di Istituto Tecnico settore Tecnologico, indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio.

L’iter di selezione da affrontare

L’iter di selezione prevede una prova selettiva qualora venissero inoltrate più di 5 mila domande. Seguiranno le prove psico-fisiche e poi la prova attitudinale per poi passare a quella scritta, alla valutazione dei titoli per i candidati che hanno superato le precedenti prove e, in ultimo, alla prova orale.

Come inoltrare la candidatura e prepararsi ai test

Per inoltrare la propria candidatura al Concorso Polizia di Stato per l’assunzione di 292 vice ispettori tecnici occorrerà seguire la procedura telematica che inizia accedendo alla pagina web concorsionline.poliziadistato.it. Nella home page si potranno visualizzare entrambi i concorsi, quello per l’inserimento nel settore telematica e quello nel settore accasermamento. Ricordiamo che la domanda dovrà essere inviata entro le ore 23.59 del 1° agosto 2022.

Per prepararsi adeguatamente alla selezione che si dovrà affrontare è possibile acquistare degli appositi libri dedicati proprio al ruolo di vice ispettore tecnico facilmente reperibili online.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base