Supermercato, attenzione: fino a 500 euro di multa per chi commette questo gesto

Occhio quando andate a fare la spesa al supermercato in quanto c’è chi rischia fino a 500 euro di multa se commette questo gesto. Ecco di quale si tratta.

Anche quando si fa la spesa non bisogna abbassare la guardia in quanto c’è chi rischia fino a 500 euro di multa nel caso in cui si commetta questo gesto. Ma di cosa si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

spesa multa
Foto © AdobeStock

Complice l’aumento generale dei prezzi, con rincari fino al 43%, sono tante, purtroppo, le famiglie che riscontrano delle serie difficoltà nel riuscire ad arrivare alla fine del mese. Se tutto questo non bastasse, anche se spesso non ci facciamo caso, i supermercati utilizzano alcuni trucchetti per invogliare i propri clienti ad acquistare prodotti di cui in realtà non hanno bisogno.

Una chiara dimostrazione di come sia opportuno non abbassare mai la guardia, nemmeno quando si va a fare la spessa. Sempre in tale ambito, inoltre, si invita a non commettere questo gesto quando si fa la spesa al supermercato, in quanto si rischia una multa fino a 500 euro. Ma di quale si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Supermercato, fino a 500 euro di multa per chi commette questo gesto: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto, anche quando si va al supermercato bisogna prestare sempre la massima attenzione. In particolare è opportuno non commettere questo gesto per cui si rischia di dover pagare ben 500 euro di multa. Ma di cosa si tratta? Ebbene, bisogna sapere che a finire al centro dell’attenzione è il carrello della spesa.

A differenza di quanto si possa pensare, infatti, ogni anno sono tanti i gestori di supermercati che denunciano il furto dei carrelli. A tal proposito è bene ricordare che, in base a quanto previsto dalla normativa vigente, una volta usciti dal supermercato è possibile utilizzare il carrello per spostare la spesa fino alla propria macchina.

È possibile utilizzare il carrello anche per raggiungere il proprio mezzo nel caso in cui quest’ultimo sia stato parcheggiato nella zona retrostante o antistante al supermercato, oppure, se si abita vicino alla struttura, anche per trasportare la spesa fino alla propria casa. In entrambi i casi è bene non perdere tempo e restituire il prima possibile il carrello al supermercato.

In realtà, è bene sapere, non vi sono dei limiti di tempo o distanza massima da rispettare. Il reato e relativa sanzione da 500 euro, infatti, scattano nel momento stesso in cui una persona decida di non restituirlo. In quest’ultimo caso di tratta di appropriazione indebita e si rischia di dover fare i conti con delle multe particolarmente salate.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base