Gardaland, assunzioni urgentissime: come inviare la candidatura

Gardaland, si ricerca personale da impiegare per evitare la chiusura delle attrazioni. Vediamo come inviare la candidatura e le posizioni aperte.

Piovono offerte di lavoro a Gardaland, il primo parco divertimenti in Italia. Occasioni imperdibile per un’assunzione immediata.

Gardaland assunzioni
Adobe Stock

Dove sono i lavoratori stagionali? Di certo non a Gardaland dato che molte giostre sono obbligate a chiudere in anticipo per mancanza di personale. Il primo parco divertimenti in Italia sembrerebbe non allettare i giovani alla ricerca di lavoro forse perché si crogiolano tra le braccia del Reddito di Cittadinanza. Per offrire gli adeguati servizi e consentire ai turisti di passare una giornata all’insegna del divertimento senza la preoccupazione di doversi affrettare a provare le attrazioni, Gardaland cerca trenta addetti. Obiettivo primario è completare l’organico nel settore attrazioni ma non mancano altre posizioni aperte alla ricerca di diverse figure professionali.

Gardaland, le posizioni aperte al parco divertimenti

Seppur il parco rimanga aperto fino alle 23.00, ben 13 giostre chiudono alle 19 per mancanza di personale. Per risolvere questo evidente problema, si cercano trenta addetti alla sorveglianza delle attrazioni, al funzionamento e alla gestione delle stesse. In più, sono aperte le posizioni per addetti alla ristorazione, addetti alla vendita, camerieri di sala al Gardaland Hotels, addetti front office per l’hotel, cuochi e Commis di cucina, manutentore elettrico, manutentore meccanico, manutentore idraulico, addetti squadra aziendale emergenze, project manager, sarte e Operatori Water Park Lego.

Come procedere con la candidatura

Il sito gardaland.it contiene la sezione “Lavora con noi” dedicata alle persone che intendono candidarsi per una posizione aperta. Accedendo si potranno visionare le offerte di lavoro, conoscere i requisiti richiesti e le mansioni che si svolgeranno nonché procedere con l’invio della candidatura. Cliccando su “Invia la candidatura ora” si verrà indirizzati ad una pagina in cui inserire le informazioni di contatto (nome, cognome e emal) ed inviarle insieme al curriculum vitae.

Dato che le candidature sembrano insufficienti, è possibile che la propria richiesta vada a buon fine. L’occasione è importante dato che l’amministratrice delegata De Carvalho ha riferito che i dipendenti stagionali verranno assunti con un regolare contratto di lavoro con retribuzione compresa tra mille e 1.200 euro a seconda della mansione. Sicuramente l’impegno richiesto è oneroso, gli orari sono flessibili, il luogo di lavoro è sotto il sole e a contatto con tante persone che formano una moltitudine variegata. Questi potrebbero essere i motivi per cui mancano le candidature. La soluzione sarebbe una rotazione degli orari maggiore e riposi prolungati ma si tratta di una problematica legata al settore turistico che è lontana dall’essere risolta.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base