Superenalotto, la festa può cominciare: il premio vale 5 anni di stipendio

Il Superenalotto è ormai entrato nelle grazie degli italiani. E’ lui il gioco preferito dai nostri concittadini.

Quello che succede nel nostro paese ormai da qualche mese ha dell’incredibile. Ci troviamo certo di fronte alla potenziale vincita più alta di sempre chiunque immagina di poter in qualche modo dire la propria in un momento tanto decisivo. La possibilità di portare a casa milioni e milioni di euro chiaramente fa gola a tutti. Rendiamoci conto per che provare e riprovare può essere in ogni caso rischioso.

vincita gratta e vinci
foto adobe

Il rischio concreto in certe situazioni è quello che vede il giocatore, il cittadino insomma lanciarsi senza alcun freno nel gioco, provando e riprovando combinazioni pur di arrivare, certo nelle sue intenzioni a quel premio di più di 200 milioni di euro. L’occasione è certo ghiotta ed è più che mai vero che ormai milioni e milioni di italiani provano senza sosta d intercettare la combinazione vincente. In questo momento insomma l’Italia vive un momento di forte attesa, in vista dell’esplosione di gioia per l’ipotetica vincita.

L’ultimo concorso cosi come ormai accade da mesi, come precedentemente raccontato ha richiamato a se milioni e milioni di giocatori pronti a scommettere sulla combinazione vincente, ovviamente, puntualmente delusi. L’ultima estrazione ha infatti visto, cosi come descritto da Agipro il “6” non è arrivato nemmeno questa volta. Premi minori di tutto rispetto che hanno di certo offerto una opportunità non da poco ai relativi giocatori vincitori.

Superenalotto, la festa può cominciare: ecco cosa si sono portati a casa i vincitori

Di seguito la combinazione vincente dell’ultimo concorso 31 – 54 – 56 – 60 – 66 – 82; numero jolly 29 e numero superstar 13. Nessun “6” assegnato da ben 222 milioni di euro. In compenso però ben tre “5” sono stati assegnati, ognuno da 73.729,64 euro. Il “4” invece è stato centrato da ben 525 giocatori dal valore di 431,35 euro. Discorso diverso per i tre giocatori che hanno conquistato un altro premio molto ambito, il “4 stella”, in questo caso dal valore di 43.135 euro.

L’estrazione di questa sera potrebbe essere quella che finalmente sceglierà il vincitore dei record con un jackpot da ben 223 milioni di euro una cifra mai vista nel nostro paese. L’ultimo successo datato maggio 2021 si era fermato a quota 156 milioni di euro. Il premio in quel caso andò a Montappone piccolo comune in provincia di Fermo, nelle Marche. La vincita record invece, quella da poco superata, la si era avuta nel 2019 con i 209 milioni di euro conquistati a Lodi. Oggi quella cifra è stata letteralmente spazzata via.

Il Superenalotto ancora una volta concentra su di se tutte le attenzioni degli italiani. Parliamo di un gioco che negli ultimi anni realmente ha rapito in tutti i sensi l’ambizione e quel senso di speranza dei cittadini. Ritrovarsi milionari all’improvviso, con una vita tutta da ricostruire, da far ripartire in un certo modo deve essere certo una gran bella sensazione. Vincere non è da tutti, questo è certo. Non è da tutti riuscire a cavalcare una simile fortuna e ritrovarsi in un colpo solo milionari. Stasera, forse è il gran giorno, forse domani qualcuno guarderà alla vita in modo del tutto diverso, forse sarà cosi.