Ferrovie dello Stato assume 40 mila figure professionali: che occasione imperdibile!

Ferrovie dello Stato assume 40 mila nuovi dipendenti da inserire nell’organico con mansioni differenti. Scopriamo le posizioni aperte nel mese di maggio 2022.

“Lavora con noi” è la sezione del sito ufficiale di Ferrovie dello Stato da consultare per scoprire le incredibili opportunità occupazionali della società italiana.

Ferrovie dello Stato assume
Web

L’Italia sta ripartendo nonostante ostacoli e imprevisti e lo dimostra il numero di grandi aziende che ricercano personale. Poste Italiane, ad esempio, è alla ricerca di 25 mila figure professionali, Comuni e Regioni aprono le porte a nuova forza lavoro per non parlare delle occupazioni stagionali riguardanti il periodo estivo. L’economia deve risollevarsi, le persone devono ricominciare a credere nel futuro e solo se c’è lavoro e una retribuzione stabile è possibile guardare avanti con il sorriso. I candidati, però, devono dimostrare di volersi impegnare, di avere le doti per svolgere la mansione richiesta e di essere disponibili a fare la cosiddetta gavetta prima di raggiungere gli standard più elevati. Responsabilità, professionalità, impegno sono le caratteristiche dei candidati perfetti per Ferrovie dello Stato che ha in progetto ben 40 mila assunzioni.

Ferrovie dello Stato inaugura un nuovo Piano Industriale

L’intento di Ferrovie dello Stato è ampliare i quattro settori principali della società, logistica, infrastrutture, passeggeri e urbano. La ricerca di nuove risorse risponde ad un organigramma con al centro i quattro poli citati che prelude ad una nuova gestione secondo il Piano Industriale attivo dal 2022 al 2031.

Nove anni di ricerca di personale per un totale di circa 40 mila assunzioni; 40 mila posti di lavoro da coprire che rappresentano una grande opportunità lavorativa. Da nuovi investimenti nascerà quest’esigenza di trovare nuova forza lavoro con l’obiettivo di innovazione, crescita e allargamento degli orizzonti.

Posizioni aperte e invio candidatura

Ferrovie dello Stato assume ingegneri, operai, macchinisti, progettisti, specialisti delle risorse umane, addetti alla manutenzione, specialisti della gestione dei contratti e tecnici polifunzionali del trasporto merci. Queste sono solo alcune delle posizioni attualmente aperte e tante altre seguiranno fino al 2031. Per controllare l’offerta basta accedere al portale di Ferrovie dello Stato, entrare nella sezione “Lavora con no” e cliccare su “Campagna di Reclutamento”.

Si potrà consultare, così, la lista delle posizioni aperte, selezionare quella di proprio interesse e procedere con la candidatura. In alternativa è possibile caricare semplicemente il proprio curriculum vitae nel sito senza candidarsi ad una specifica offerta di lavoro. In questo modo il Cv verrà inserito nel sistema e si potrebbe essere contattati nel momento in cui verrà attivata una posizione aperta in linea con il proprio profilo professionale.