Superenalotto: se vi chiedete come spendere 200 milioni, ecco la ricetta perfetta

E’ tempo di jackpot, di Superenalotto, di capire alla perfezione come la nostra vita potrebbe cambiare con tutti quei soldi.

C’è attesa e chiaramente grande attenzione in merito al jackpot del Superenalotto più che mai ambito in queste ultime settimane. La soglia toccata è di quelle che fanno davvero sognare, parliamo di una cifra incredibile. Ben 202,9 milioni di euro. Tantissimi soldi, forse addirittura troppi per una sola persona. Le idee su come spenderli però certo non mancano.

vincita superenalotto
foto adobe

Il Superenalotto è senza dubbio al momento il gioco preferito dagli italiani. Le cifre messe a disposizione volta per volta, estrazione dopo estrazione sono di quelle che di certo possono cambiare la vita di qualsiasi giocatore, cittadino insomma, occasionale o assiduo sfidante della sorte. L’ultima estrazione vincente, il “6” insomma risale esattamente un anno fa. Quella volta a Montappone, nelle Marche andarono ben 156 milioni di euro. Oggi quella cifra è cresciuta notevolmente.

Siamo sopra i 202 milioni di euro, una cifra che mette i brividi, molto vicina al record assoluto italiano proprio al Superenalotto, ben 209 milioni di euro assegnati soltanto pochi anni fa. In questo caso certo sfidare la sorte non è semplice, incanalare tutti e sei i numeri vorrebbe dire aver stretto un vero e proprio patto con la sorte. Non da tutti, non per tutti. Vincere in certi casi è questione di fato, di destino, bisogna essere scelti, e questa condizione non è di certo comune a molti.

Superenalotto, se vi chiedete come spenderli ecco la ricetta perfetta: tante idee a riguardo

Nel 2019 a Lodi furono assegnati al Superenalotto ben 209 milioni di euro, cosi come anticipato. E’ quello il record assolute di vincite nel nostro paese. Oggi, con poco meno di quella cifra le idee su come poter spendere eventualmente quei soldi di certo non mancano. Gli italiani hanno molta fantasia, questo è risaputo e facendo due conti è facile immaginare, per assurdo cosa si potrebbe fare con quei soldi. Idee certo stravaganti, suggerimenti veri e propri in un certo senso. Certo è che con quella cifra si possono fare davvero tantissime cose.

Comprare un’isola tutta per se, come le stelle del cinema o dello sport. Rangyai Island, in Thailandia a est di Phuket, 110 acri, compresa di acqua potabile, generatori per la corrente elettrica e cellulari sarebbe assolutamente accessibile con quella cifra. 151 milioni di euro. C’è in alternativa la più costosa auto in circolazione, la Pagani Zonda HP Barchetta data alla luce in occasione dei 60 anni di Horacio Pagani. Solo tre realizzate nella versione “Barchetta” priva di tetto, con motore da 800 cv, V12 e 7,3 litri di AMG. Prezzo 15 milioni di euro.

Ci sarebbe poi la possibilità, con “soli” 52 milioni di euro di restare in orbita per 8 giorni sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), partenza a bordo della Crew Dragon della Space X. 61mila azioni Amazon, pari ad un valore complessivo di 200 milioni di euro, con posto nel consiglio di amministrazione incorporato. L’acquisto della squadra di calcio del Bologna, per 146 milioni di euro. Hearst Castle, a Los Angeles, con 56 camere da letto, 61 bagni, 19 salotti, 127 acri di giardino, piscine all’aperto e al coperto, campi da tennis, sale cinema, ed uno zoo di animali esotici privato, il più grande al mondo. Prezzo 180 milioni di euro.

Buckingham Palace, residenza della regina Elisabetta di Inghilterra. Una agenzia immobiliare starebbe provvedendo ad una prima valutazione dell’immobile visti i capricci della sovrana. Valore orientativo circa 180 milioni di euro. Le idee insomma di certo non mancherebbero qualora si dovesse avere la grandiosa fortuna di vincere ben 202 euro al Superenalotto. La sorte è vero, va dove vuole, e potrebbe arrivare prossimamente davvero ovunque. Pensare bene a come investire eventualmente quei soldi non sarebbe una cattiva idea.