Legge 104 e bonus pannelli solari, il risparmio è reale ma… c’è un ma

La Legge 104 in combinazione con i bonus e gli incentivi per l’acquisto dei pannelli solari è una reale occasione di risparmio? La risposta non è scontata.

Il costo iniziale per l’acquisto di pannelli fotovoltaici o di un impianto mini eolico è oneroso. Il risparmio a lungo termine è garantito ma come ammortizzare la spesa di partenza?

Legge 104 pannelli solari
Adobe Stock

La svolta green è iniziata, gli italiani hanno voglia e necessità di risparmiare e l’installazione di impianti fotovoltaici e del mini eolico sembra essere la soluzione a diversi problemi. Dal punto di vista economico consentirebbe un notevole risparmio in bolletta. Inoltre, rappresenterebbe l’occasione ideale per diventare autonomi e indipendenti, aspetto da non sottovalutare dopo l’annuncio del possibile stop del gas russo e le incertezze sulla fornitura per il nostro Paese. L’energia pulita e rinnovabile, dunque, attira i cittadini ma la spesa iniziale da affrontare è onerosa. Non bisogna disperare, però, dato che esistono delle agevolazioni che permetteranno di ridurre i costi iniziali.

Fotovoltaico, i bonus per un risparmio assicurato

I costi dell’acquisto di pannelli fotovoltaici possono ridursi grazie al Bonus ristrutturazione che consente di ottenere una riduzione del 50% per una spesa massima di 96 mila euro. L’accesso alla detrazione è legato all’inserimento dell’installazione dei pannelli solari tra gli interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria effettuati su immobili già esistenti in fase di ristrutturazione.

Volendo aumentare la detrazione al 110% occorrerà richiedere il Superbonus ed effettuare lavori di riqualificazione energetica volti al miglioramento di minimo due classi energetiche considerati trainanti. Un’altra alternativa è l’Ecobonus che prevede una detrazione del 65% con un tetto massimo di 60 mila euro di spesa. E’ possibile accedere alla detrazione per l’installazione di pannelli solari volti alla produzione di acqua calda sanitaria.

Le Legge 104 consente di risparmiare per l’installazione dei pannelli solari?

I titolari di Legge 104 si chiedono se la loro condizione possa ridurre ulteriormente i costi di acquisto e installazione di pannelli solari. La normativa non stabilisce chiare connessioni o privilegi per i cittadini con disabilità. Possono avere accesso alle misure elencate nel precedente paragrafo e possono, in più, ottenere le agevolazioni spettanti per l’acquisto di dispositivi medici ed elettronici o per i lavori di ristrutturazione – come, ad esempio, il restyling del bagno – oppure per eliminare le barriere architettoniche. Nulla di specifico, dunque, per la svolta green verso il fotovoltaico e il mini eolico.