Inps, in arrivo bonus da 600 euro: chi può finalmente ritrovare il sorriso

Buone notizie in arrivo per molti che potranno beneficiare di un bonus Inps dal valore di 600 euro. Ecco chi ne ha diritto e come funziona.

L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale provvederà ad erogare un bonus dal valore di 600 euro. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

bonus 600 euro
Foto © AdobeStock

Covid e aumento generale dei prezzi sono solo alcuni dei fattori che hanno, e continuano purtroppo ad avere, un impatto negativo sulle nostre vite. Questo non solo dal punto di vista delle relazioni sociali, ma anche per quel che riguarda l’aspetto economico. Sempre più famiglie, purtroppo, riscontrano delle serie difficoltà nel riuscire ad arrivare alla fine del mese.

Proprio in tale ambito, pertanto, a rivestire un ruolo senz’ombra di dubbio importante sono i vari aiuti economici messi in campo dal governo. Tra questi si annovera un bonus da 600 euro di cui in molti potranno beneficiare. Questo purché siano in possesso di determinati requisiti e a seconda del valore Isee. Entriamo quindi nei dettagli per vedere chi ne ha diritto e tutto quello che c’è da sapere in merito.

Inps, in arrivo bonus da 600 euro, ma non per tutti: tutto quello che c’è da sapere

Un periodo storico particolarmente difficile, quello in cui ci ritroviamo a vivere, con tutta una serie di eventi che hanno delle ripercussioni non indifferenti sulle nostre esistenze. Basti pensare a come il Covid abbia, purtroppo, contribuito ad aumentare le incertezze degli italiani, con ben 6 milioni che “hanno paura di tutto”.

Un contesto difficile, per cui si rivela necessario l’intervento del governo a guida Draghi attraverso delle misure mirate. Ebbene, tra queste si annovera il bonus psicologo il cui valore massimo è pari appunto a 600 euro. Grazie a tale bonus il governo intende garantire un sostegno economico grazie al quale poter coprire le spese sostenute per le sedute di psicoterapia.

In particolare possono richiedere e ottenere tale bonus i soggetti che si ritrovano a dover fare i conti con uno stato di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica. Questo come conseguenza degli effetti del Covid e delle relative restrizioni sulle nostre vite da ormai più di due anni.

Inps, in arrivo bonus psicologo: come cambia l’importo in base all’Isee

Non tutti potranno beneficiare di tale misura, in quanto è riservata solo alle persone con Isee massimo pari a 50 mila euro.  Ma non solo, l’importo del bonus risulta a sua volta differente a seconda dell’Isee del soggetto interessato, ovvero:

  • fino a 15 mila euro si ha diritto a 50 euro per ciascuna seduta, fino a massimo 600 euro per ogni soggetto beneficiario;
  • in presenza di Isee compreso tra 15 mila e 30 mila euro, allora ogni beneficiario ha diritto a massimo 400 euro di bonus psicologo, ovvero fino a 50 euro per ogni seduta;
  • Isee superiore a 30 mila euro e inferiore a 50 mila euro, si ha diritto a 50 euro per ogni seduta, con un importo massimo pari a 200 euro per ogni soggetto beneficiario.

I soggetti interessati, quindi, devono provvedere a presentare apposita richiesta sul sito dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. I beneficiari di tale agevolazione, è bene sapere, non si vedranno erogare del denaro. Dovranno bensì utilizzare un codice univoco che verrà loro fornito, ovviamente, dall’Inps.

Impostazioni privacy