L’estate è ormai alle porte: ecco come scegliere il prodotto preferito da tutti

Poche settimane ancora e si entrerà nel vivo dell’estate. Ecco l’elenco che di certo piacerà a tutti. Certo poi ci sono i gusti.

L’estate è ormai alle porte e con essa tornerà forte una delle abitudini preferite dagli italiani, quella di gustarsi un buon gelato comodamente seduti sul divano di casa o magari al balcone. Una delle più gustose situazioni legate al bel tempo, anche se non sempre è cos. Anche in inverno infatti il gelato è più che gettonato per milioni e milioni di italiani.

Gelati ritirati
Fonte Adobe Stock

A questo punto la domanda che di questi tempi sorge praticamente in automatico riguarda i prodotti da scegliere quando ci si trova di fronte al banco frigo del nostro negozio o supermercato di fiducia. La proposta è ormai praticamente infinita, non si contano i marchi, le aziende che offrono gusti e formati si direbbe infiniti ai propri potenziali clienti. Come scegliere quello giusto? Come scegliere il migliore tra tutti quelli che possiamo acquistare per casa nostra?

Spesso i cittadini, i clienti potenziali insomma si rivolgono proprio al web per provare a fugare in merito ogni dubbio. Alcuni siti, alcune organizzazioni di consumatori, nello specifico consigliano di percorrere determinate strade, optano per valutazioni che seguono una precisa linea. Insomma ogni cosa appare in qualche modo sviluppata seguendo una logica che chiaramente coinvolte anche il discorso qualitativo legato al prodotto. Altroconsumo dice la sua e prova a chiarire le idee ai cittadini che chiedono qualche ulteriore spunto di riflessione.

L’estate è ormai alle porte: la classifica dei migliori gelati in commercio per “Altroconsumo”.

Come prima operazione chiaramente bisogna scindere quelle che sono le varie categorie di gelato presenti in commercio. Abbiamo ghiaccioli, abbiamo gelati cosiddetti a biscotto, abbiamo gelato con cono e quant’altro. Differenziare per avere le idee ancora più chiare e stabilire in qualche modo un ordine appare per Altroconsumo l’operazione più semplice da condurre. Abbiamo poi i gelati in coppa, chiaramente per ogni tipologia bisogna considerare l’apporto nutritivo, calorico e chiaramente anche qualitativo perchè non sempre dietro un prodotto simile può trovarsi realisticamente della qualità negli ingredienti.

Altroconsumo per stilare la sua speciale classifica dei migliori gelati confezionati in commercio si affida alla valutazione di ben 150 diversi tipi di articoli. Ognuno di questo chiaramente diverso dall’altro, per forma, dimensione, e tipologia vera e propria di gelato. Partendo dalla prima posizione possiamo anticipare che i punti ottenuti dal prodotto in questione sono ben 57 rapportati alla sua stessa qualità media. Stiamo parlando del ghiacciolo Sammontana Dadaumpa vintage al gusto anice.

Secondo posto con un solo punto in meno, quindi 56 un altro prodotto Sammontana, ed ancora una volta un ghiacciolo Dadaumpa vintage. Il gusto in questione stavolta è quello cedro e granatina. Al terzo posto, infine, sempre un ghiacciolo stavolta marchio Conad, gusto limone/amarena, con complessivi 55 punti.

Nel 2020 la palma di miglior gelato confezionato in commercio andò al cono mini alla panna Conad con punteggio superiore a quello che ha battezzato l’attuale vittoria, ben 75 punti. Al secondo posto in quell’occasione ci fu il piazzamento del mini cono al cioccolato ancora Conad con 67 punti seguito al terzo posto dal mini stecco ancora Conad con 65 punti. La qualità insomma sempre al primo posto, nelle valutazioni di Altroconsumo. Punteggi e riflessioni che possono più che mai togliere qualche dubbio ai consumatori. Che la bella stagione abbia inizio, insomma.