Come aumentare il valore di una casa prima di procedere alla vendita

Con pochi piccoli accorgimenti si può aumentare il valore di una casa anche di 10-30mila euro prima di poterla rivendere 

Andiamo a scoprire come rendere più remunerativo un immobile prima di procedere alla vendita. Tutti i trucchi da conoscere.

Casa
Fonte Adobe Stock

La vendita di una casa è una fonte di guadagno da sfruttare al meglio. Nel momento in cui si prende la decisione è bene elaborare una strategia per cercare di far lievitare il prezzo da proporre ai possibili interessati.

Un obiettivo che si può perseguire facendo dei piccoli lavori di accorgimento, in grado di innalzare il valore dell’immobile che si desidera vendere anche di 10-30mila euro. Vediamo nello specifico quali sono e come possono essere utili alla causa.

In che modo si può aumentare il valore di una casa prima di venderla

Si tratta di sistemi che prevedono lavori di tinteggiature delle pareti, piccoli lavori di ristrutturazione e adeguamento degli impianti solo per citare alcuni esempi. Quindi tutto ciò che riguarda gli aspetti tecnici della casa oggetto di vendita tra cui i sistemi di illuminazione o di sicurezza. 

Insomma bisogna puntare sul rinnovamento dell’immobile per poter aumentare il suo valore di almeno 10mila euro. Se poi si effettua un egregio lavoro, si può pretendere anche fino a 30mila euro in più. 

Andando nello specifico, tinteggiare le pareti in modo da dare l’impressione di spazi più ampi e luminosi può essere una strategia vincente. Adeguare l’illuminazione con faretti su soffitto o pareti al posto di lampadari che danno l’impressione di un ambiente vecchio e angusto.

Altro surplus di non poco conto è il bagno. Con una spesa piuttosto contenuta (intorno ai 5000 euro) si può rimodernare con sanitari di nuova generazione, specchi, piastrelle e altri attrezzi che facciano trasparire una sensazione di maggiore confort a chi è intenzionato ad acquistare l’appartamento. 

Il ruolo per certi versi più importante lo giocano gli impianti idraulico, elettrici e del gas. La classe energetica è un biglietto da visita fondamentale per la casa. Il nuovo proprietario infatti potrebbe beneficiare di apparecchiature in grado di fornire prestazioni per un periodo di tempo molto lungo. Al contempo avrebbe meno spese in termini di consumi visto che i meccanismi più moderni garantiscono un minor dispendio energetico.