Lotteria degli scontrini: come cambiano le regole sulle vincite

Ecco in che modo cambia il sistema di vincite riguardante la Lotteria degli scontrini. Un nuovo metodo volto ad agevolare i partecipanti

Grazie a questa innovazione il Governo punta ad avere un maggiore numero di vincite e di vincitori. Vediamo in che modo potrà accadere ciò.

Lotteria degli scontrini
Fonte Adobe Stock

La Lotteria degli scontrini è uno dei metodi varati negli ultimi anni per dare una spallata definitiva all’evasione fiscale. In pratica ad ogni acquisto effettuato con carte di credito o bancomat vengono emessi dei biglietti grazie al quale si partecipa alle estrazioni.

Serve spendere almeno euro pagato attraverso strumenti elettronici per poter avere la possibilità di vincere dei premi da migliaia di euro. È importante che gli acquisti vengano effettuati pressi punti vendita che trasmettono telematicamente i corrispettivi e che quindi generino gli scontrini virtuali validi per poter prendere parte alla prima estrazione prevista.

Lotteria degli scontrini: tutto quel che bisogna sapere sulle ultime novità

Ad onor del vero l’iniziativa non ha riscosso molto successo a differenza di quanto accaduto con il Cashback di Stato, che lo scorso anno è stato molto gettonato e addirittura ha dato vita a fenomeni non propriamente leciti da parte dei cosiddetti “furbetti”.

Stavolta però l’Esecutivo punta a far spiccare definitivamente il volo a questo nuovo strumento. L’obiettivo è garantire un maggior numero di vincite e di vincitori. Negli scontrini non ci sarà più il codice a barre, bensì un modernissimo QR Code, riconosciuto dallo smartphone attraverso l’apposita applicazione.

Così i clienti potranno sapere subito se hanno vinto o meno. Contestualmente è previsto un aumento delle estrazioni ma con importi più bassi rispetto a quelli che vengono garantiti attualmente.

Dunque quello che sembrava un provvedimento destinato a naufragare definitivamente avrà nuova linfa e potrebbe finalmente far breccia nel cuore degli italiani. Inoltre gli esercenti non potranno più sottrarsi alla possibilità di fare gli scontrini, anche per via della nuovo sistema di trasmissione dei dati.

Che sia l’inizio di una nuova era per la Lotteria degli scontrini? Presto per dirlo, ma fatto sta che un passo importante è stato fatto. Non resta che aspettare per vedere se saranno raccolti o meno i frutti.