Quartieri più ricchi d’Italia: la classifica delle prime 10 posizioni

La classifica dei quartieri più ricchi d’Italia è stata redatta in base alla relazione sulle dichiarazioni dei redditi. Ecco quali sono i risultati emersi

Lo studio si è concentrato sulle zone con la concentrazione di reddito pro capite più alte. Da nord a sud, scopriamo i quartieri con maggiore ricchezza.

Quartieri più ricchi d'Italia
Fonte Adobe Stock

Identificare i quartieri più ricchi d’Italia in base alle “voci di popolo” non è un esercizio propriamente difficile. Per farlo con cognizione di causa, servono dei dati certi suffragati dai fatti. 

In tal senso può essere di grande aiuto un’analisi del reddito pro capite medio effettuata grazie ai dati raccolti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Sono state messe a confronto le varie zone del paese, ovviamente nello specifico i quartieri. Tra conferme e soprese, cerchiamo di scrutare le principali posizioni di questa speciale graduatoria.

Quartieri più ricchi d’Italia: la top 10 nel dettaglio

Come era lecito aspettarsi Milano domina in tal senso con ben 4 aree presenti nelle prime 10 in classifica. Subito dopo c’è Roma con 3 quartieri piuttosto rinomati. Le altre tre presenti nella prima parte sono invece meno scontate e in alcuni casi anche piuttosto sorprendenti.

Prima di andare a vedere il tutto nel dettaglio, è bene stabilire i parametri attraverso cui è stata redatta. Sono stati considerati ricchi i quartieri quelli in cui la fascia di reddito media è più alta di 75mila euro annui. Questi hanno avuto un ulteriore crescita della loro ricchezza in questo periodo.

Poi ci sono anche quelli compresi tra 30mila e 60mila euro all’anno, dove è stata rilevata anche un’alta percentuale di persone scomparse o decedute o piccoli imprenditori che hanno dovuto chiudere le proprie attività (anche a causa del covid).

In generale dall’analisi è emerso anche un altro grado di disparità tra fasce di reddito nella maggior parte delle città. Di seguito, ecco le prime 10 posizioni della classifica dei quartieri più ricchi d’Italia:

  • Quartiere Indipendenza-Risorgimento (Milano),
  • Quartiere Manforte-Ticinese (Milano),
  • Centro Storico (Milano),
  • Quartiere Citylife (Milano),
  • Parioli (Roma),
  • Quartiere Salario (Roma),
  • Quartiere Trieste (Roma),
  • Chiaia (Napoli),
  • Centro Storico (Palermo), 
  • Quartiere dell’area sud-est (Parma). 

Insomma in mezzo alle due grandi metropoli d’Italia, emergono anche altre realtà, in particolare quelle del sud che per certi versi possono sembrare un po’ inaspettate.