Zanzare: l’incubo è vicino ma grazie a questa pianta è possibile tenerle a distanza

Scopriamo per merito di quale pianta perenne è possibile tenere lontane le zanzare, che oltre ad essere fastidiose sono anche dannose

Una soluzione che può essere molto efficace durante la primavera, quando con i primi caldi gli insetti iniziano nuovamente a far capolino.

Zanzare
Fonte Adobe Stock

Alzi la mano chi non prova fastidio o ripudio verso le zanzare. Tra ronzii e punture rappresentano un vero e proprio problema per le persone durante la fase primavera-estate.

Tanti sono i repellenti utilizzati per cercare di neutralizzale, ma non sempre si riesce. Al contempo non sempre si prediligono delle soluzioni che prevedono l’utilizzo di materiali chimici o comunque artificiali.

Per questo può essere utili affidarsi alla natura e in particolar modo ad una pianta perenne grazie a cui è possibile allontanare una volta per tutte le zanzare.

Zanzare: la bella ed efficace pianta che permette di mantenerle lontane

Si tratta della Monarda Didyma, che oltre ad essere molto affascinante (ha dei bellissimi fiori di colore rosso o bianco o rosa) è un’alleata perfetta nella battaglia alla sopracitata tipologia di insetti. Cresce molto in fretta, ed è l’ideale da piantare sia sul balcone che nel giardino.

Inoltre è abbastanza semplice da curare. È adatta alle zone di penombra e resiste benissimo al freddo. Tutte caratteristiche che la rendono una scelta più che ottimale. Oltre alla Monarda può risultare molto efficace anche la Plectranthus Colloide, meglio nota come falso incenso. Anch’essa è una sempreverde dotata anche di un buon profumo. 

La differenza però sta nel fatto che quest’ultima non è molto resistente alle basse temperature. Quindi durante la fase invernale è bene coprirla per evitare che si secchi. Grazie a questi piccoli accorgimenti può dunque vivere anche nei mesi freddi dell’anno.

Quindi, si può tranquillamente dire addio alle zanzariere poste su porte e finestre e alle piastrine da applicare su apposito bruciatore. Una soluzione che obbliga le persone a respirare la sostanza chimica che allontana le zanzare. Insomma, scegliere la natura è sempre e comunque la soluzione più efficace per qualunque genere di problema, in particolar modo per quanto riguarda le gli insetti, che in alcuni posti e in alcuni momenti non lasciano mai tregua.