Agenzie del lavoro: le migliori in Italia per trovare un’occupazione

Scopriamo quali sono le migliori agenzie del lavoro presenti in Italia nel 2022 e quali sono i loro punti di forza che favoriscono l’occupazione delle persone

L’iscrizione dei candidati alle agenzie del lavoro è sempre gratuita, ma bisogna considerare anche altri elementi piuttosto importanti.

Agenzie del lavoro
Fonte Adobe Stock

Le agenzie del lavoro sono fondamentali al giorno d’oggi per consentire a chi è alla ricerca di un impiego di trovare una sistemazione soddisfacente. In Italia ce ne sono diverse, sparse su tutto il territorio e la loro caratteristica fondamentale è l’eterogeneità.

In pratica il loro punto di forza è il collegamento tra domanda e offerta di lavoro per ogni tipo di figura ed esigenza. Si va dall’operaio fino ad arrivare ai manager, le proposte sono molteplici visto che molte azienda si avvalgono delle agenzie. 

Agenzie del lavoro in Italia: quali aiutano di più a trovare un’occupazione nel 2022

Al contempo i potenziali lavoratori possono rispondere ai vari annunci che trovano sui portali delle compagnie o iscriversi preventivamente alle stesse. Andando nello specifico una tra le leader del panorama italiano per quanto riguarda le generaliste è Adecco.

Sono oltre 300 le filiali da nord a sud dello stivale che servono circa 11.000 clienti. Non bisogna fare altro che iscriversi sul sito dedicato. Tra le ultime novità c’è anche la creazione di un academy. 

Sulla stessa scia c’è GiGroup, che vanta una presenza stabile nel Bel Paese. Tra i servizi che offre si possono annoverare il lavoro temporaneo, permanent e professional staffing, ricerca e selezione, formazione e supporto alla ricollocazione.

Con circa 300 sedi e 2.000 dipendenti, anche Randstad ha la sua posizione di prestigio in Italia. Diverse le soluzioni proposte dal brand olandese tra cui staffing, inhouse service, alternanza scuola lavoro, career management e permanent placement.

Il pezzo forte di Manpower è la specializzazione nei servizi di consulenza per l’organizzazione aziendale. A ciò bisogna aggiungere lo sviluppo di carriere, la progettazione e la realizzazione di corsi di formazione e nella ricerca, selezione e valutazione del personale e la pianificazione e la realizzazione di progetti di formazione dei lavoratori. 

Di base le agenzie offrono opportunità a tempo determinato. In quel lasso di tempo i lavoratori possono giocarsi le loro chance per garantirsi un impiego stabile dopo aver conosciuto l’azienda.