Conto corrente: le 5 migliori offerte rivolte ai più giovani a febbraio

Scegliere di aprire un conto corrente è sempre un’operazione delicata. Abbiamo individuato le migliori offerte conti correnti per il mese di febbraio, onde aiutare nella valutazione.

conto corrente in rosso regole 2022
Adobe Stock

Tutti conoscono all’incirca la funzione del conto corrente in banca e oggi quasi tutti ne hanno aperto uno, ma la domanda che in tanti continuano a farsi è la seguente: qual è il miglior conto per le proprie esigenze? Ebbene, dare una risposta riferita ad un solo conto non è possibile, in considerazione della pluralità delle offerte presenti sul mercato.

Quando parliamo delle nuove generazioni, possiamo tranquillamente suggerire di scegliere un conto corrente online a zero spese, con eventualmente la possibilità di svolgere alcune operazioni in filiale se opportuno.  L’esigenza fondamentale, di solito, è quella di avere un appoggio per incassare lo stipendio e la facoltà di compiere pagamenti online o acquisti sul web.

Decisamente opportuno è dunque offrire una panoramica delle migliori offerte conti correnti giovani, per il mese di febbraio 2022. Lo faremo di seguito, focalizzando su 5 proposte degne di nota, che consentono di risparmiare e di ottenere interessanti vantaggi. Vediamo nel dettaglio tutto ciò che serve per poter sfruttare le attuali proposte.

Conti corrente: la differenza tra un c/c normale e uno rivolto ai giovani

Il conto corrente è sempre più un prodotto finanziario rivolto anche e soprattutto ai giovani, per il tramite di offerte ad hoc, che mirano di fatto a fidelizzare le proprio nuove generazioni. Esso consente una pluralità di attività, da gestire online o da mobile, per ricevere denaro e fare piccole operazioni della vita di tutti i giorni.

Se ci si chiede cosa cambia in un conto corrente per giovani rispetto al conto classico, la risposta è che – dal punto di vista strutturale – un conto corrente per giovani ha le stesse caratteristiche di un classico conto tradizionale: ciò che cambia è infatti l’insieme delle condizioni del conto e il suo costo. Ciò vale ovviamente anche per le migliori offerte conti corrente giovani, che abbiamo individuato e di cui tra poco diremo.

Le particolarità di un conto corrente per giovani sono date dalla presenza delle funzioni più importanti e dall’operatività bassa, con un numero contenuto di operazioni all’anno tra prelievi, pagamenti e versamenti in denaro.

Si può inoltre escludere la carta di credito, che comunque rappresenterebbe un costo. Il conto corrente giovani, inoltre, si apre e si gestisce da remoto, senza recarsi in filiale. Ecco perché si usa parlare di ‘conto smart’, che va incontro a quelle che sono le abitudini dei più giovani e alle attitudini delle generazioni maggiormente propense all’uso delle nuove tecnologie.

Occhio agli aspetti che influiscono sul fattore costo

Vi sono alcuni importanti aspetti che influiscono sul costo del conto corrente, e ciò vale in particolare per i conti correnti giovani che qui ci interessano. Pensiamo al canone, ossia il costo che la banca addebita al correntista per la gestione del conto corrente, da versare in genere mensilmente come costo fisso, a prescindere dal suo uso. Ebbene, esistono conti che non comportano l’applicazione del canone, in quanto digitali, o anche che lo offrono gratis il primo anno e azzerabile negli anni posteriori adottando specifici comportamenti, come ad es. l’addebito dello stipendio sul conto.

Il conto online consente di risparmiare: sempre più le banche sono giovani istituti di credito nati da solidi Gruppi bancari o che si sono imposti sul mercato perché smart e 100% paperless, senza inutili carte. Ciò consente promozioni interessanti e quindi indubbi vantaggi in fase di apertura e gestione conto.

Inoltre, aprire un conto online non rappresenta soltanto un oggettivo vantaggio economico per il giovane, ma anche è comodo giacché si può aprire e gestire agevolmente dalla propria abitazione, usufruendo di servizi aggiuntivi, ed anche di iniziative e sconti.

Ricordiamo che, con riferimento alle migliori offerte conti correnti giovani febbraio 2022, è sempre opportuno – prima di aprire il c/c – farsi inviare o comunque leggere il prospetto informativo dell’istituto ed il contratto che include le condizioni. Per questa via, si può evitare l’eventuale scoperta di costi ‘nascosti’, ossia non in precedenza palesati nell’offerta commerciale della banca. Un esempio tipico di costi a sorpresa sono l’invio periodico dell’estratto conto, le operazioni compiute in filiale, la domiciliazione bancaria delle bollette. In linea generale, il contratto deve contenere tutti i costi e le spese del conto, e ciò vale anche per i conti correnti giovani. Tutto deve essere alla luce del sole.

Il fattore Zero Spese

Tutti i giovani sono interessati ad un c/c che rispecchi le personali esigenze, ed in particolare sono desiderosi di avere un prodotto che offra una buona operatività a costi contenuti. Ebbene, in caso di età al di sotto dei trent’anni o 31 anni è frequentemente possibile sfruttare le condizioni agevolate, previste dai conti correnti per giovani, ed avere così un conto a zero spese fino al 30esimo o 31esimo compleanno.

I c/c specificamente rivolti a chi ha un’età compresa tra i 18 e i 30-31 anni presentano in genere delle condizioni molto convenienti. Tuttavia, in ogni caso per aprire un conto corrente a zero spese sarà necessario:

  • essere maggiorenni;
  • risiedere nel nostro paese.

Se per qualche ragione non sussistono i requisiti necessari ad aprire un conto a zero spese, dobbiamo quanto meno accennare al fatto che è sempre possibile valutare l’attivazione di una carta conto con IBAN. Si tratta di soluzioni e strumenti di pagamento che consentiranno ad esempio di inviare e ricevere denaro, di organizzare le proprie spese e i risparmi.

Le caratteristiche chiave dell’offerta Widiba

Anzitutto, appare molto interessante l’offerta di banca Widiba. Quest’ultima è parte del Gruppo Montepaschi ed è aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia.

In particolare, se l’interessato ha meno di trent’anni, potrà aprire il conto Start di banca Widiba a canone zero. Attenzione però: ciò è possibile entro il 9 febbraio 2022, e il conto resterà a zero spese per il giovane correntista fino al compimento del 30esimo anno d’età.

Interessanti le condizioni offerte da questo prodotto, eccole di seguito:

  • Carta di debito a canone zero;
  • Prelievi gratuiti (solo se al di sopra dei 100 euro);
  • Prelievi da sportelli altre banche al costo di un euro;
  • Attivazione a costo zero di conti deposito liberi o vincolati;
  • Conto 100% paperless;
  • Apertura in 5 minuti con riconoscimento via webcam o SPID;
  • PEC e firma digitale incluse;
  • Facilità di utilizzo: niente da imparare e nessuna istruzione da seguire.

Da rimarcare che scegliendo banca Widiba il conto corrente è a zero spese e zero canone, e la gestione di ogni operazione si compie tramite pc, smartphone o tablet, per un dialogo al 100% digitale.

Conto corrente Start Widiba: multilingua, app ad hoc e servizio WidiExpress

Non solo. Ai giovani interesserà sapere altresì che il conto corrente Widiba è multilingua, include l’accesso vocale e una articolata app per gestire tutte le operazioni.

Inoltre, con il servizio di portabilità WidiExpress, il giovane può trasferirei il vecchio conto e tutte le operazioni collegate (stipendio, utenze, bonifici e molto altro), esclusivamente attraverso la compilazione di un modulo online.

Per aprire il conto corrente in oggetto, è presente un apposito form online nel sito web di banca Widiba. Attenzione però: occorrono documento di identità rilasciato in Italia, codice fiscale e numero di cellulare.

L’istituto, all’interno del proprio sito internet, intende altresì rimarcare che questa offerta rientrante tra i migliori conti correnti giovani febbraio 2022, è rivolta esclusivamente a persone fisiche maggiorenni residenti in Italia, per un uso personale che prescinde dall’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Le caratteristiche chiave dell’offerta Tinaba di febbraio

Per gli interessati ad avere un prodotto flessibile e smart, c’è la carta conto Tinaba, in partnership con Banca Profilo.Con Tinaba e Banca Profilo hai un conto gratuito e senza costi nascosti. Cambia subito il tuo modo di usare e vivere il denaro: è gratuito, digitale e sicuro”, parole chiare che riassumono i vantaggi di questo prodotto, il quale sicuramente merita spazio tra i migliori conti correnti giovani febbraio 2022.

Attivando questa soluzione nei prossimi giorni, l’interessato potrà ottenere come welcome bonus il rimborso del 10% sugli acquisti via web e in negozio fisico.

Ecco quali sono le condizioni operative associate al proprio account, in ipotesi di scelta di questa soluzione:

  • Primi 24 prelievi a costo zero;
  • 2 euro per i prelievi in Italia;
  • 4 euro per i prelievi all’estero;
  • Trasferimenti di denaro tra conti Tinaba gratis;
  • Ricariche a costo zero con bonifici o tramite altre carte;
  • Zero canone mensile;
  • No imposta di bollo;
  • IBAN italiano con possibilità di accredito dello stipendio;
  • Pagamento bollo, bollettini, PagoPA, ricariche telefoniche;
  • Carta Mastercard;
  • Ricaricabile gratis;
  • Zero costi nascosti.

Conto Tinaba: app dedicata, opzione salvadanaio e tanti altri servizi

Grazie all’app dedicata, Tinaba propone una varietà di funzioni, al fine di gestire i risparmi o condividere i propri progetti e distribuire le spese. Ciò appare molto interessante per tutti i giovani che hanno dimestichezza con le nuove tecnologie. Ecco alcuni dettagli, così come indicati nel sito web Tinaba:

  • Possibilità di gruppi Tinaba per le spese condivise con i propri contatti;
  • Salvadanai per i propri obiettivi di risparmio;
  • Charity e crowdfunding per le cause importanti;
  • Servizio investimenti per la gestione dei propri risparmi;
  • Consulenza mutui per trovare la soluzione più adatta alle personali esigenze.

Inoltre, il conto Tinaba con Banca Profilo non presenta costi di registrazione, e la procedura di registrazione si compie online in pochi minuti. Bastano il documento d’identità e il codice fiscale.

L’offerta per febbraio del conto N26 Smart

Forse non tutti hanno sentito già parlare di N26, ma si tratta di una banca diretta che presenta un’offerta indubbiamente interessante. Ha sede in Germania a Berlino, e offre servizi finanziari a clienti di vari stati membri dell’Area unica dei pagamenti in euro e degli USA. Quella che ora vedremo è un’offerta valida fino a fine marzo 2022.

Canone, bonifici e prelievi gratis se accrediti almeno 700 euro”, con queste chiare parole l’istituto presenta in sintesi l’offerta, all’interno del proprio sito web.

Sicuramente si tratta di una delle migliori offerte conti correnti giovani febbraio 2022, in quanto comporta un bonus di benvenuto corrispondente a 50 euro, in caso di attivazione del conto N26.

In particolare, il c/c per giovani a zero spese della banca virtuale tedesca:

  • Permetterà di compiere fino a 3 prelievi a costo zero;
  • Darà accesso ad una carta virtuale;
  • Consentirà di effettuare i pagamenti contactless in ogni luogo.

Non solo. Per tutti gli utenti N26 i bonifici digitali saranno da intendersi a costo zero in area SEPA e sussiste la possibilità di usare la funzione Statistica per valutare entrate ed uscite sul conto corrente.

Aprendo il conto N26 Smart entro il 31/03/2022 e accreditando il proprio stipendio o un minimo di 700 euro sul tuo nuovo conto, la banca garantisce l’azzeramento del canone (pari a 4,90 euro al mese) per sempre.

N26 Smart: vantaggi, IBAN italiano e operazioni via smartphone

Inclusi con l’apertura del conto in oggetto i seguenti aspetti positivi:

  • Carta di debito Mastercard N26 gratis;
  • Prelievi gratis da qualsiasi sportello in Italia;
  • Bonifici ordinari e istantanei gratis;
  • Deposito contanti in oltre 1000 supermercati in Italia;
  • Funzionalità per risparmiare da solo o con altri.

Anche per questa offerta che per chi ha dimestichezza con le nuove tecnologie, sicuramente fa parte delle migliori offerte conti correnti giovani febbraio 2022, è presente un form online ad hoc. Grazie ad esso, in pochi clic, sarà possibile aprire il conto Smart in oggetto.

Il conto corrente N26 in oggetto è caratterizzato da IBAN italiano, come specificato dallo stesso istituto. Che significa ciò in concreto? Ebbene, è molto semplice: oltre a poter fare accreditare il proprio stipendio come sempre, con l’IBAN italiano del tuo conto N26 si può:

  • Addebitare i propri abbonamenti, dalla palestra ai servizi di streaming;
  • Gestire spese, bollette e addebiti diretti da un’unica app, comoda e intuitiva;
  • Domiciliare le proprie utenze domestiche (luce, gas, telefono, acqua).

Rimarchiamo che, grazie al conto corrente Smart di N26, si può pagare bollettini postali, MAV, RAV, PagoPA e bollo auto con la carta N26 direttamente da smartphone, in ogni momento e luogo. Mentre lo shopping online si compie in totale sicurezza, grazie al protocollo denominato 3D Secure.

Si tratta certamente di elementi che saranno valutati assai positivamente dai giovani che entreranno in contatto con l’offerta citata.

Le caratteristiche dell’offerta conto corrente Arancio di ING

Interessante è altresì l’offerta di ING rivolta ai giovani che intendono aprire un conto corrente, che non costituisca un ingente impegno economico.

Come indicato all’interno del sito web ufficiale, fino al 31 marzo è possibile sfruttare la possibilità di sottoscrivere il conto corrente Arancio a zero spese e con la possibilità di attivare anche la carta di credito Mastercard Gold – con plafond pari a 1.500 euro al mese, senza alcuna spesa. Ma attenzione: al fine di ottenere una carta di credito, agli utenti è richiesta una busta paga o il CUD, per ovvie ragioni di garanzia.

Anche per questo conto corrente, è possibile avvalersi di un form online ING Direct che consente in pochi clic di aprire il conto in oggetto, con firma digitale.

Il giovane interessato a sottoscrivere questa che sicuramente è un’offerta inclusa tra i migliori conti correnti giovani febbraio 2022, potrà contare su:

  • Conto a canone zero per 1 anno;
  • Carta di credito a zero spese;
  • Modulo zero vincoli attivo.

ING Direct: il modulo zero vincoli

Molto interessante è in particolare proprio il modulo zero vincoli il quale – con un moderato costo mensile – garantirà:

  • la possibilità di compiere i bonifici a costo zero, se compiuti con app, sito web o altre piattaforme digitali;
  • un modulo assegni gratuito;
  • prelievi senza commissioni.

Attenzione però: al fine di poter avere la carta di credito, l’interessato dovrà aderire all’offerta di ING entro il 31 marzo e se spenderà almeno 500 euro al mese dal secondo anno, potrà contare sulla possibilità di non pagare il canone della carta.

Inoltre, il conto potrà rimanere a costo zero se si attiva il servizio di accredito dello stipendio e se si compiono versamenti sul conto di almeno 1.000 euro al mese.

Le caratteristiche chiave del conto corrente BBVA per i giovani

Tra le 5 offerte migliori da noi considerate, non possiamo non includere anche la novità nel panorama dei conti correnti disponibili in Italia, ossia l’offerta del Banco Bilbao Vizcaya Argentaria.

In particolare, per coloro che scelgono questa proposta di conto BBVA è previsto un Gran Cashback sugli acquisti per tutto il primo mese, con un rimborso del 10% degli importi spesi, entro un tetto di 500 euro.

Al termine di detto periodo, e fino al termine del primo anno, il nuovo correntista potrà contare su un rimborso dell’1% delle spese compiute, a condizione che ogni mese siano pagati almeno 250 euro con BBVA.

Con riferimento a questa offerta che rientra tra i migliori conti correnti giovani febbraio 2022, appare opportuno ricordare quanto segue:

  • Nessuna commissione sui prelievi in Italia e in UE;
  • Conto 100% online;
  • IBAN italiano;
  • Zero commissioni nascoste;
  • Bonifici online a costo zero;
  • Emissione di una carta di debito a canone zero;
  • Conto Salvadanaio, che consente di impostare delle regole automatiche per risparmiare senza pensieri e far crescere il proprio salvadanaio digitale.

Il giovane cliente BBVA potrà contare su interessanti ulteriori vantaggi come la rateizzazione delle spese e fino a 1.500 euro di anticipo sullo stipendio.

Come tutti gli altri visti finora, anche per aprire questo conto, è possibile adoperare il form online all’interno del sito web di BBVA, grazie al quale in pochi minuti sarà possibile completare l’iter.

Da notare che BBVA non prevede di costituire filiali in Italia e darà assistenza ai clienti della nuova banca digitale con un servizio da remoto. Si tratta dunque di un’offerta di conto che intercetta le esigenze dei giovani, che preferiscono l’accesso web ai servizi e il contatto digitale con la banca. BBVA sarà forse sconosciuto ai più ma si tratta di una realtà che, come indicato all’interno del sito web ufficiale, conta oggi più di 74 milioni di clienti nel mondo.

LEGGI ANCHE >>> Mutui Crédit Agricole: tipologie, caratteristiche, costi e vantaggi

L’utilità del conto corrente e la sua funzione

In questo articolo abbiamo visto le migliori offerte conto corrente giovani febbraio 2022, e per chiudere, appare opportuno ricordare alcuni aspetti essenziali dell’oggetto del nostro articolo.

Vero è che oggigiorno il conto corrente è sempre più un prodotto finanziario per giovani, da gestire via pc o da mobile per ricevere denaro e fare piccole operazioni. E gli istituti di credito ben sanno che è conveniente offrire conti correnti giovani con specifiche caratteristiche e vantaggi, onde mirare a fidelizzare la clientela under 30.

Conosciamo tutti la natura del conto corrente bancario: si tratta di uno strumento per la gestione del denaro. Esso è identificato dalle coordinate bancarie IBAN che consentono di gestirlo con facilità all’interno dell’UE. Come ricordato nel Portale dell’educazione finanziaria del Governo, esso sta a significare International Bank Account Number e detto codice identifica altresì l’intermediario in cui questo si trova. L’IBAN permette con un unico codice di rendere pratica e veloce qualsiasi transazione finanziaria all’interno della Comunità Europea.

Ogni conto corrente è caratterizzato dal fatto che l’istituto di credito lo custodisce e offre una serie di servizi di pagamento. Tra essi abbiamo: l’accredito dello stipendio; i pagamenti; gli incassi; i bonifici; la domiciliazione delle bollette. Grazie al conto corrente, come abbiamo visto in precedenza in riferimento alle migliori offerte conto corrente giovani febbraio 2022, è altresì possibile abilitare prodotti finanziari accessori allo stesso, come carte di credito e bancomat. In virtù dell’apertura di un conto corrente, si può versare e prelevare dal conto il denaro in ogni momento. E come visto sopra, molte operazioni sono oggi possibili via web.

Ovviamente, il conto corrente prevede per la banca obblighi specifici di informativa, anche periodici, nei confronti del correntista.

Concludendo, appare opportuno ricordare anche che l’apertura di un conto corrente comporta pur sempre il rischio (assai moderato ma pur sempre sussistente) connesso alla sottrazione fraudolenta di fondi, con maggiore probabilità se ad esso sono associati altri strumenti di pagamento quali carte di credito e di debito.