Anche per il mese di gennaio 2022 saranno in molti a ricevere i pagamenti di varie misure, come ad esempio la Naspi. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo la data da segnare sul calendario.

pagamenti Naspi 2022
Foto © AdobeStock

Sono ormai trascorsi due anni da quando il Covid continua ad impattare negativamente sulle nostre vite, portandoci a dover fare i conti con ripercussioni che non possono passare di certo inosservate. Tante persone, purtroppo, riscontrano difficoltà crescenti nel riuscire a far fronte alle varie spese, per via delle minori entrate conseguenti la chiusura di diverse attività. Proprio in tale ambito, pertanto, a ricoprire un ruolo importantissimo sono i vari sussidi messia disposizione dal governo.

Tra questi si annovera ad esempio la Naspi, acronimo di Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego. Proprio soffermandosi su quest’ultima, interesserà sapere che anche per il mese di gennaio 2022 saranno in molti a ricevere il pagamento proprio dell’indennità di disoccupazione. Ma quando verranno effettuati i relativi versamenti? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo qual è la data da segnare sul calendario.

Isee 2022, il valore fondamentale: a cosa stare attenti per non perdere bonus e agevolazioni

Naspi, occhio ai pagamenti di gennaio 2022: tutto quello che c’è da sapere

Misura a favore dei lavoratori dipendenti che hanno perso il lavoro, la Naspi offre la possibilità ai soggetti interessati di poter beneficiare di un sussidio mensile fino a un massimo di due anni. Un aiuto economico che si rivela essere particolarmente importante e di cui è possibile, in determinati casi, richiedere e ottenere l’anticipo in un’unica soluzione.

Vista l’importanza di tale misura, pertanto, non stupisce che siano in molti in attesa di sapere quando arriveranno i pagamenti di gennaio 2022. A tal proposito è bene ricordare che non esiste una data precisa, con l’accredito che viene in genere effettuato entro la metà del mese successivo a quello di competenza, anche se in occasione del primo mese dell’anno non si esclude qualche ritardo.

Naspi, quando verranno effettuati i pagamenti e come controllare

Entrando nei dettagli, comunque, interesserà sapere che i pagamenti di tale indennità dovrebbero partire dal 10 gennaio. Come già detto, comunque, non è possibile stabilire una data a priori. Non tutti i percettori di Naspi, infatti, ottengono il pagamento il medesimo giorno, con le operazioni che si dovrebbero concludere entro la metà del mese in corso.

In caso di dubbi, inoltre, è possibile controllare quando arriva il pagamento della Naspi di gennaio semplicemente attraverso il sito dell’Inps. A tal fine non bisogna fare altro che accedere alla voce Fascicolo previdenziale dell’area riservata del servizio sul sito dell’istituto di previdenza attraverso le proprie credenziali Spid, Carta d’identità elettronica o Carta Nazionale dei Servizi.

Conto corrente, perdi 300 euro senza nemmeno accorgetene: l’ultimo terribile incubo

Bisogna quindi cliccare su “prestazioni”, a seguire “pagamenti”, in modo tale da poter visualizzare e controllare la data in cui verrà effettuato il pagamento della Naspi a gennaio 2022. Un modo facile e veloce per conoscere finalmente la data da dover segnare sul calendario.