Molte persone vivono le festività natalizie in maniera viscerale tanto da non volersene mai privare. Ecco le città in cui è Natale tutto l’anno

Natale tutto l'anno
Fonte Adobe Stock

Il Natale ricade una volta all’anno, ma molte persone vorrebbero viverlo per 365 giorni. Gli addobbi e i mercatini ricchi di oggetti e specialità tipiche sono dei particolari che i più affezionati fanno fatica a mettere da parte.

Per effetto di ciò queste persone sono alla ricerca continua dell‘atmosfera di magia che solo quella celebrazione è in grado di regalargli. Ma come ovviare a questa mancanza senza dover aspettare un anno? Semplice, optando per alcune mete in cui il Natale non va mai in vacanza. 

Natale tutto l’anno: le migliori mete dove si può sempre respirare l’atmosfera della magica festa

In diverse località sia per motivi economici sia per tradizione è stato stabilito di far proseguire il Natale tutto l’anno. Quindi tra le strade e le piazze di questi luoghi è possibile immergersi in quell’atmosfera che da altri parti è esclusivamente ridotta ad lasso di tempo che va da fine novembre ai primi di gennaio.

Ma quali sono queste fantastiche città dove praticamente ogni giorno è 25 dicembre? Partendo da posti non troppo lontani, uno delle principali è Rothenburg ob der Tauber in Baviera. La sua architettura gotico-medievale la rende una vera e propria fiaba natalizia.

Il tassello più importante che la rende tra le tappe preferite degli amanti del Natale è il gigantesco negozio di decorazioni natalizie Kathe Wohlfahrt. All’esterno invece c’è il furgone di Babbo di Natale utile ad intrattenere i più piccoli.

Non può mancare alla rassegna Rovaniemi, conosciuta anche come la città di Babbo Natale visto che qui si trova la sua casa. Immersa tra gli enormi manti di neve della Lapponia, è una sorta di luogo di pellegrinaggio per chi fa delle festività natalizie una ragione di vita. Anche in primavera e in estate, il vecchietto con la barba e il capello rosso è sempre lì con le sue renne e gli elfi. D’altronde ci vuole un’organizzazione costante per distribuire i regali in una sola notte.

LEGGI ANCHE >>> Soldi a Natale ma non è un regalo: l’errore clamoroso di Banca Santander

La Scandinavia però offre anche un’altra tappa natalizia, ovvero la piccola cittadina di Drobak in Norvegia, situata sul lato est del fiordo di Oslo. In piazza Tregaarden c’è infatti la casa di Natale, inaugurata nel 1988. L’edificio ospita l’ufficio postale di Santa Claus oltre che una straordinaria collezione natalizia.

Non è da meno un paesino dell’Indiana, dove secondo gli abitanti, Babbo Natale trascorre le vacanze estive. Ogni angolo è caratterizzato da qualcosa di natalizio, basti pensare che le alcune vie prendono il nome dalle renne. Inoltre c’è un parco a tema e un castello dove i visitatori possono immergersi praticamente in ogni momento dell’anno nella loro festa preferita.