Giulio Basoccu “Il Re del bisturi” | Quanto costa un consulto: storie di vita e chirurgia

Il professor Giulio Basoccu torna su Real Time assieme alle storie dei suoi pazienti. Ma non solo tv. C’è molto altro dietro “Il Re del bisturi”.

Il re del Bisturi
Foto © AdobeStock

“Un uomo dinamico e che ama le sfide”. Così si presenta (sul suo sito internet) il professor Giulio Basoccu, chirurgo plastico di fama internazionale, forte di oltre trent’anni di esperienza sia sul territorio italiano che estero. E i suddetti requisiti, chiaramente, possono essere decisivi nel momento in cui si trasferisce la propria professione dalla riservatezza della sala operatoria di un ospedale alle telecamere di una trasmissione fra le più seguite in Italia. Il palinsesto è quello di Real Time, il programma, invece, è Il Re del bisturi, arrivata ormai alla terza stagione.

Dal 2 dicembre al 6 gennaio 2022, i telespettatori potranno tornare a seguire le storie proposte dal professor Basoccu. Puntate volte a soddisfare le esigenze più disparate dei pazienti, da chi sceglie di correggere una un difetto fisico a chi decide di intervenire su qualcosa che costa sofferenza e infelicità. L’appuntamento è ogni giovedì alle ore 23, con nuovi episodi della “serie” oltre a due speciali. Tutto, come nelle precedenti stagioni, si articolerà sulle esperienze del chirurgo e dei pazienti che si rivolgono a lui. Dall’intimità dello studio medico fino al necessario percorso di avvicinamento all’intervento vero e proprio. Storie di vita prima ancora che di chirurgia.

Il Re del bisturi: come fare un consulto col professor Basoccu

Dalla visita al racconto, dal percorso alla rinascita. Quella de Il Re del bisturi è una sfida non soltanto per chi esegue l’intervento ma soprattutto per chi lo subisce. La chirurgia estetica, come spiegato dallo stesso Basoccu, “spesso risolve paure, timori di carattere sociale e psicologico”. Ed è questo che anima l’intera trasmissione, assieme al desiderio di mostrare la rinascita dei pazienti e il cambiamento della loro vita a seguito dell’approccio alla chirurgia estetica. Il quale, peraltro, potrà essere ad appannaggio di chiunque, dal momento che un consulto con il professor Basoccu è del tutto gratuito. Diverso, chiaramente, il discorso se si volesse partecipare alla trasmissione. In quel caso sarà necessario inviare una mail all’indirizzo casting@zoomproduction.it, allegando un video-selfie di presentazione, una foto relativa all’intervento da eseguire e i vari dati personali (anagrafica, professione, ecc.).

LEGGI ANCHE >>> Quanto costa un intervento dal chirurgo plastico: è boom di giovanissime/i

Laureato con lode nel 1993, specializzazione nel ’99 e insegnamenti presso i più importanti atenei romani, la decisione di trasferire la sua professione dello studio allo schermo non nasce con Il Re del bisturi. Basoccu comincia nel 2014 con il programma Il Mondo di Giulio, da lui scritto, prodotto e condotto. Un primo assaggio del mondo della chirurgia estetica raccontata da chi ne ha fatto la propria vita, contribuendo a migliorare quella degli altri. Nel 2019 ha partecipato a Sos Chirurgia 2 (in onda su Lei, Sky). Nello stesso anno avvia la sua trasmissione più famosa, quella che non racconta solo la sua professione ma anche i cambiamenti che si cercano attraverso di essa. Un mix che è alla base del rapporto fra dottore e paziente. O dovrebbe esserlo.