Grande concorso di Esselunga, che assume 3 mila nuove figure a livello nazionale. Porte aperte nel supermercato a diplomati e laureati, anche senza esperienza.

Supermercato lavoro
Foto © AdobeStock

Assunzione senza esperienza. Una dicitura che spesso ci attira nel momento in cui il cursore del mouse scorre le varie offerte di lavoro proposte sulle pagine web di riferimento. Difficile che avvenga in determinati contesti. Forse è per questo che, tendenzialmente, si tende a guardare con sospetto quello che, al contrario, dovrebbe essere un invito a nozze. Dal momento che, perlopiù, ci si è abituati a offerte lavorative che non sempre corrispondono a quanto proposto (oppure senza le dovute informazioni), anche di fronte a una dicitura simile si procede con una naturale cautela. Anche se arriva da nomi importanti.

A ogni modo, come esistono delle offerte fallaci, ve ne sono altrettante che invece corrispondono veramente ad opportunità importanti. Quelle che potrebbero permetterci di conquistare l’agognato posto fisso, o comunque un contratto più stabile. Magari indeterminato. I concorsi, in questo senso, sono la soluzione migliore anche se la platea dei concorrenti è decisamente più ampia. Si tratta comunque di eventi importanti, perché destinati a tutti i titoli di studio. Un noto supermercato come Esselunga ha deciso di seguire questa strada, reclutando 3 mila nuove forze fra laureati e diplomati.

Lavoro, il mega-concorso di Esselunga: chi ricerca il supermercato

Un’ottima occasione quindi. Anche perché, sia diplomati che laureati potranno accedere al concorso senza necessariamente aver accumulato precedenti esperienze nel settore. E, in generale, in ambito lavorativo. Esselunga, da questo punto di vista, è una buona garanzia. Attiva dagli anni Cinquanta, nell’ultimo decennio ha allargato il giro di affari aprendo una nuova sede anche a Roma e indicendo già in passato importanti concorsi per l’assunzione di nuovo personale anche senza esperienza. Il requisito minimo, come detto, è il titolo di studio: diploma di scuola superiore o laurea, con possibilità di essere assunti valida per entrambe le categorie.

LEGGI ANCHE >>> Offerte al supermercato: quanto sono convenienti? Come risparmiare davvero

I profili ricercati, senza distinzione fra i vari titoli, saranno smistati nelle varie sedi di Esselunga. Nello specifico: Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Veneto, Liguria e Lazio. Gli assunti verranno impiegati in varie mansioni all’interno del supermercato, dal semplice addetto alla vendita all’addetto responsabile del Bar Atlantic, ma anche allievo ricevitore, allievo responsabile EsserBella, addetto responsabile e persino farmacista. Aperte le porte anche nei reparti di gastronomia, freschi, macelleria, parafarmacia e altri ancora. Ai nuovi lavoratori, il supermercato offre un periodo di stage e formazione, con percorsi retribuiti (minimo salariale a 1.000 euro). Sempre Esselunga, incentiva la ricerca di nuove risorse promuovendo incontri nelle università e nelle scuole. Per candidarsi, basterà accedere alla sezione “Lavora con noi” del sito e procedere alla candidatura.