PostePay, arrivano i rimborsi ad illuminare il mese di dicembre: l’occasione imperdibile

I titolari di una PostePay possono gioire. A dicembre arriveranno i rimborsi sugli acquisti effettuati, che occasione imperdibile!

rimborsi PostePay
Adobe Stock

Poste Italiane non delude i suoi clienti e per l’ultimo mese dell’anno ha ideato un’iniziativa imperdibile. Se nel 2022 non ci sarà più il cashback di Stato e, dunque, nessuna possibilità di ricevere un premio del 10% per tutte le spese effettuate, l’azienda italiana stupisce i titolare della carta PostePay con un cashback natalizio di cui approfittare fino alla fine dell’anno in corso. Scopriamo i dettagli per non perdere un’occasione di risparmio sotto l’Albero.

Rimborsi PostePay, piovono euro nel mese di dicembre

Il programma cashback di Poste Italiane consente di ottenere dei rimborsi sugli acquisti effettuati. L’iniziativa prevede che per ogni dieci euro di spesa che viene pagata con una carta prepagata PostePay venga accumulato 1 euro. L’importo massimo accumulabile in una giornata è di 10 euro.

L’idea dei rimborsi con PostePay, come accennato, sarà valida fino al 31 dicembre 2021. Per poter partecipare al programma i clienti dell’azienda dovranno scaricare l’app di riferimento accedendo a Google Play oppure all’App Store in base al device in proprio possesso. Inoltre, al momento del pagamento con la PostePay sarà necessario che il titolare effettui la transizione utilizzando l’apposito QR-Code presente nell’applicazione. Occorre sapere, poi, che il cashback è previsto solamente se gli acquisti vengono effettuati presso negozi partner di Poste Italiane. Infine, l’ultima informazione riguarda l’erogazione dei rimborsi. L’importo spettante verrà caricato ogni tre giorni lavorativi.

Leggi anche >>> Postepay, si può usare come conto corrente? La risposta non è scontata

Come attivare la carta prepagata

Se l’iniziativa del Cashback di Poste Italiane vi intriga ma non avete una PostePay è bene sapere come richiederla e capire se ci sarebbe il tempo necessario per poter partecipare al programma. Parlando della carta standard occorre considerare che bisogna richiederla presso un Ufficio Postale presentando un documento di identità e il codice fiscale. Verrà consegnato un modulo da compilare. Una volta completato l’inserimento dei dati, l’impiegato sbrigherà la procedura al termine della quale verrà consegnata la PostePay che ha un costo di 10 euro una tantum. La carta è attiva e utilizzabile fin da subito.

In conclusione, prendendo un appuntamento tramite l’app di Poste Italiane per il giorno corrente o il primo giorno utile sarà possibile entrare velocemente in possesso della carta prepagata in modo tale da iniziare subito la partecipazione al cashback di dicembre.