Quale metodo bisogna adottare per scrivere un libro senza avere nessun costo e al contempo avere dei ricavi importanti. Le regole che bisogna seguire 

Scrivere un libro
Fonte Pixabay

Realizzare un proprio libro è un po’ un sogno comune. Molte persone, anche se non strettamente del campo, sognano di realizzare delle opere tutte loro. D’altronde in un’era in cui i social network consentono di poter esprimere liberamenti pensieri ed opinioni, perché non provare a comporre “un’opera”.

Naturalmente è necessario avere delle buoni doti di scrittura, ma al contrario di quanto si possa erroneamente pensare non basta solo il talento. Servono anche delle buone idee in grado di catturare una fetta importante di pubblico e soprattutto una forte motivazione.

Scrivere un libro: come avere successo senza spendere denaro

In tanti si perdono durante il cammino perché non hanno dentro di loro quella fiamma ardente necessaria per arrivare alla conclusione. Al contempo qualora si riesca a finire il racconto è indispensabile quel pizzico di fortuna che serve per “svoltare”.

Ad esempio J.K. Rowling autrice di Harry Potter ha ottenuto un successo strepitoso grazie alla sua inventiva. Probabilmente quando ha intrapreso questo percorso, mai avrebbe potuto immaginare di arrivare così lontano.

Quindi mai perdersi d’animo. Dedicare almeno un paio di ore al giorno alla scrittura è fondamentale per poter arrivare all’obiettivo. Alle volte magari non è semplice visto che già si è alle prese con il lavoro. Ritagliarsi un piccolo spazio quotidiano è un fattore decisivo.

Ultimato il testo si procede alla fase di pubblicazione, che può avvenire attraverso una casa editrice, o al passo coi tempi utilizzando il web. Esistono infatti dei comodi servizi online, che consentono di pubblicare un libro.

LEGGI ANCHE >>> Questo libro vale una fortuna: e (probabilmente) ce l’hanno tutti

Tra questi spicca la piattaforma Lulu (lulu.com). Un esempio in tal senso è il best sellers “50 sfumature di grigio” che è apparso per la prima volta sul suddetto sito. Anche su Amazon è disponibile un servizio analogo, che consente anche di vendere il libro attraverso il marketplace. In rete sono svariate le possibilità di dare vita ai propri scritti. Basta solo navigare scrupolosamente e capire quali vantaggi può offrire una rispetto ad un’altra.