Ancora nessun sei al Superenalotto. Ancora nessuna super vincita. Gli italiani giocano ancora e sperano.

soldi contributi
Foto © AdobeStock

Gli italiani non si arrendono e nonostante nessuna notizia del 6 al Superenalotto continuano imperterriti a provarci a rischiare per portare a casa almeno la testimonianza di averci provato senza alcun rimpianto. In ogni caso i premi arrivano, ricchi, consistenti, anche se non parliamo dei milioni del 6. Lo scorso concorso del Superenalotto ha distribuito in ogni caso dei premi di tutto rispetto. Due i “5” centrati uno in provincia di Brescia, l’altro a Bologna.

95.261,67 euro il bottino per i due fortunati vincitore, a Bologna si diceva ed a Bagnolo Mella, in provincia di Brescia, li dove la festa è automaticamente scattata alla notizia del “5” centrato presso una locale ricevitoria. La caccia al fortunato vincitore, tutte le informazioni del caso, come è andata la giocata e quant’altro. Quasi 100mila euro, insomma, che di certo faranno passare un Natale con i fiocchi ai due fortunati vincitori in questione.

Superenalotto, il 6 non arriva: tutti i risultati vincenti

Tutti i premi dell’ultimo concorso nella scheda seguente:

PremioValore in Euro (€)Vincitori
6 punti  111.086.941,24 €  0
5 punti + Jolly  –  0
5 punti  95.261,67 €  2
4 punti  375,26 €  521
3 punti  32,81 €  17.846
2 punti  5,94 €  305.376

 

Da segnalare inoltre due “4stella” da 37.526 euro ciascuno. Anche in questo caso due fortunati vincitori che di certo non dimenticheranno questo mese di novembre 2021.

LEGGI ANCHE >>> Lotto, sorrisi e festa in città: la giocata è minima, la vincita invece tocca le stelle

Il paese rincorre ancora il “6” al Superenalotto che manca dallo scorso maggio, da quando, insomma, a Montappone, nelle Marche un fortunato giocatore portò a casa l’incredibile jackpot da 156milioni di euro, tra l’altro senza mai manifestarsi. Oggi si attende la vincita dell’attuale jackpot fermo a poco più di 100milioni di euro. Gli italiani ci credono e stuzzicano la fortuna giorno dopo giorno. Prima o poi, si spera, la vincita dovrà pur arrivare, ed allora nessuno vorrà dire di non averci provato.