Brutte notizie per i clienti di Intesa Sanpaolo finiti nel mirino dei truffatori che cercano di sottrarre soldi al malcapitato di turno.

Intesa Sanpaolo truffa
Foto © AdobeStock

Ogniqualvolta decidiamo di acquistare dei prodotti o servizi dobbiamo necessariamente sborsare del denaro. Non stupisce, quindi, che proprio quest’ultimo finisca spesso per diventare oggetto di discussione. Tanti sono gli strumenti di pagamento a nostra disposizione, i quali finiscono spesso per attirare l’attenzione di alcuni malintenzionati.

Lo sanno bene, purtroppo, i clienti di Intesa Sanpaolo, che sempre più spesso finiscono nel mirino di alcuni cyber criminali. Quest’ultimi, attraverso delle trappole studiate fin nei minimi particolari, cercano di sottrarre soldi al malcapitato di turno. Una vicenda che non può passare di certo inosservata e per cui è bene sapere come riconoscere queste truffe.

Intesa Sanpaolo, conti correnti a rischio: attenti ai tentativi di truffa

A partire dalle truffe sulle bollette di luce e gas, fino ad arrivare ai finti coupon, sono davvero tante le trappole a cui dover prestare particolare attenzione. Ne sono una chiara dimostrazione alcuni tentativi di raggiro ai danni dei clienti Intesa Sanpaolo, che vedono così i propri conti correnti a rischio. Ma cosa sta succedendo?

Ebbene, in molti hanno segnalato di aver ricevuto sms o e-mail all’apparenza inviati dalla propria banca, salvo poi scoprire che nella realtà dei fatti non è così. Si tratta, infatti, di finti messaggi che presentano una grafica identica a quella della più famosa banca, attraverso i quali i cyber criminali cercano di far cadere nella trappola il malcapitato di turno.

Spesso contengono degli errori ortografici, mentre in altri casi tali messaggi sono fatti talmente tanto bene da sembrare veri. Poche e semplici parole, attraverso le quali i truffatori cercano di entrare in possesso delle credenziali di accesso del destinatario della comunicazione e rubare soldi dal suo conto.

Per riuscire a raggiungere il loro obiettivo, quindi, inviano un link che rimanda ad una pagina web all’apparenza identica a quella di accesso all’Home Banking di Intesa Sanpaolo. In realtà, però, non è così. Si tratta, infatti, di un sito clone, attraverso il quale i malintenzionati riescono ad ottenere il nome utente e password della vittima, per poi agire indisturbati sul suo conto.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp, attenti ai messaggi degli amici: la trappola è dietro l’angolo

Intesa Sanpaolo, attenti ai finti messaggi

Diversi sono i messaggi truffa in cui si rischia di imbattere e per questo motivo è sempre importante prestare la massima attenzione. Tra questi si annovera: “Hai un pagamento da effettuare, entra e verifica nella tua app“. A tal proposito è bene ricordare che Intesa Sanpaolo, così come le altre banche, non invia mai messaggi di questo genere.

In caso di dubbio, comunque, si consiglia di contattare il centro assistenza dell’istituto di credito di riferimento in modo tale da poter ottenere maggior informazioni in merito. In ogni caso il consiglio è sempre quello di non cliccare mai su link sospetti, in modo tale da evitare di dover fare i conti con spiacevoli sorprese.