La famosa piattaforma di compravendita articoli usati Vinted offre diverse modalità di supporto sia per clienti che venditori. Eccole nel dettaglio.Vinted

Vinted è un mercatino sicuro? Se ho un problema quando compro o vendo a chi posso rivolgermi? Sono queste le domande che si pongono molti utenti di fronte alla funzionalità di un sito con cui è possibile – secondo alcuni – fare ottimi affari. Andiamo a scoprire se il sito Vinted offre un servizio efficiente.

Come funziona Vinted, l’e-commerce per scambiare vestiti

Vinted è suna delle tantissime piattaforme online dove si possono sia comprare che vendere capi d’abbigliamento usati; nata nel 2008 ha effettuato un percorso di crescita molto simile a quello di altri siti, ovvero è approdata in Italia dopo aver ottenuto molto successo in America e in altri Paesi europei. Oltre all’abbigliamento per uomo donna e bambini, su questo grande mercatino virtuale si possono trovare una miriade di oggetti per la casa, tessili e persino libri. Nelle opzioni, ultimamente, compare anche la possibilità di “scambiare” un oggetto e di potersi accordare con altri utenti senza dover eseguire nessuna transazione economica. Vinted è molto apprezzato dai giovanissimi ma anche da tutti coloro che, oltre a questioni di budget, amano praticare la filosofia “riuso riciclo riduco”, molto nobile ed effettivamente utile in questo momento storico.

Per poter cominciare ad usare le funzionalità del mercatino virtuale, è necessario iscriversi alla piattaforma e scaricare la comoda App; naturalmente è possibile acquistare o vendere anche dal sito web ufficiale. Va specificato, però, che se Vinted permette di vendere oggetti di seconda mano attua delle politiche molto severe per tutelare il più possibile gli utenti. Sulla piattaforma infatti non possono essere venduti farmaci, cosmetici utilizzati e che non siano nella loro confezione originale, e per quanto riguarda capi intimi e/o costumi da bagno questi devono essere rigorosamente dotati di cartellino. Al tempo stesso, gli utenti non possono vendere più di un tot di articoli nuovi, non possono offrire a noleggio i capi d’abbigliamento, non possono vendere stock derivanti da cessazioni di attività e non possono accettare “pre-ordini”. Tutto questo è studiato per permettere al sito di mantenere la sua “mission” ovvero quella di far incontrare privati che vogliono effettuare compravendite di tipo non speculativo.

I diritti e i doveri degli utenti Vinted

Lo scopo della piattaforma è quello di mettere in contatto la domanda e l’offerta, e quindi non si occupa né di spedizioni né di tracciamenti; per tutelare tutte le parti, offre delle tempistiche da rispettare sia dal momento in cui si acquista un oggetto sia per quanto riguarda la spedizione da parte del venditore. Vi è ampia possibilità di comunicazione tra gli utenti, così che si possano venire incontro per qualsiasi esigenza. Per quanto riguarda i pagamenti, invece, Vinted fa da tramite e gestisce il “Saldo Vinted” – che si apre al momento dell’iscrizione –  un fondo dove viene versato il denaro a seguito di una vendita. Se il venditore non rispetta le modalità di consegna o altro, non riceverà sul conto corrente il pagamento. Il cliente potrà chiedere un rimborso segnalando la problematica sul sito e vedrà riaccreditarsi l’importo speso. Per pagare su Vinted è necessario essere maggiorenni e si possono utilizzare le più comuni carte di credito/debito, e naturalmente il proprio Saldo Vinted.

Se qualcosa va storto come lo comunico a Vinted?

Pur essendo una piattaforma ben organizzata, è possibile che una transazione non vada a buon fine, sia come venditore che come acquirente. In tal caso, allora, come si fa a ricevere assistenza? Vinted offre un supporto diversificato, che permette di risolvere velocemente le questioni più comuni: non ho ricevuto un pacco/non ho ricevuto un pagamento, l’oggetto non era quello descritto eccetera. Vediamo quali sono i passaggi da fare.

FAQ Vinted

Per prima cosa, prima di provare a contattare l’Assistenza Clienti, è opportuno visitare la pagina di self-help che Vinted mette a disposizione di tutti gli utenti, anche quelli non registrati. Qui è possibile leggere le istruzioni su come gestire il proprio account, su come vendere più facilmente un articolo, su come funzionano ad esempio il Saldo Vinted e i metodi di spedizione, e anche come tutelarsi da tentativi di truffa. Inoltre è possibile accedere al Regolamento, dove si trovano tutte le modalità di protezione attuate dal sito sia per i venditori che per i compratori.

Forum Vinted

Se nelle FAQ non si è trovata risposta ai dubbi o soluzione alla problematica in essere, si può usufruire di quello che è il vero punto di forza di Vinted: l’immensa Community. In questa sezione si possono fare domande agli utenti e ricevere consigli, dritte, e anche istruzioni su come fare qualcosa che non è chiaro. Si tratta di una chat perennemente attiva, nella quale ovviamente vigono regole di buona educazione e moderazione. Le risposte arrivano velocemente e inoltre è sempre possibile esplorare e salvare un topic d’interesse, nonché proporlo ovviamente, e iniziare una discussione con gli utenti. Insomma, è molto difficile non trovare la soluzione o il consiglio che si stava cercando. Ma se proprio si desidera comunicare con Vinted attraverso altri canali è necessario andare in un’altra sezione.

Vinted Supporto Clienti con i Social

Per esempio si può visitare la pagina ufficiale Facebook di Vinted e provare a ricevere una risposta dallo staff dell’azienda. Oltre alle informazioni di base infatti, si può cliccare direttamente sul pulsante “Scrivi Messaggio” per chattare tramite il servizio Messenger con un addetto all’Assistenza. Solitamente Vinted risponde in tempi brevi. Sulla parte sinistra della schermata iniziale si trovano anche una serie di domande frequenti: cliccando su di esse si accede all’Assistenza Automatica del sito. Ma se si vuole parlare con un operatore Vinted come si fa?

LEGGI ANCHE >>> Amazon, il pacco è sbagliato? Come contattare l’Assistenza Clienti per il reso

Assistenza Clienti Vinted

Riuscire a mettersi in contatto diretto con Vinted, purtroppo, è molto difficile; prima di tutto perché sul sito ufficiale o sulla pagina Facebook non si trovano né e-mail né numeri di telefono. L’unico modo per riuscire ad essere contattati dal Customer Care è trovare il modulo di contatto. Ed è necessaria un po’ di pazienza e buona volontà perché solamente all’interno di alcuni articoli del Centro Assistenza – quello delle FAQ n.d.r – si trova la possibilità di accedere al pulsante “Contattaci”, con cui si può comunicare la tipologia di problema e aspettare una risposta via posta elettronica.