Ancora una affermazione al Superenalotto. Il gioco continua a trascinare gli italiani, a dare speranza in alcuni casi.

superenalotto vincita
Web

Il Superenalotto, ancora una volta regala gioia e soddisfazioni in giro per l’Italia. Lontani i tempi in cui questo gioco sembrava aver perso la presa sui cittadini, la pandemia le situazioni particolari vissute, l’impossibilità ad ogni occasione di ritrovarsi in ricevitoria per giocare i propri numeri. Quella combinazione nata da chissà cosa che ad ogni occasione si sogna di vedere estratta per poi portarsi a casa quel bottino tanto sognato e desiderato.

Oggi la certezza del poter giocare è viva, la speranza di dare una smossa definitiva alla nostra vita è concreta. Gli italiani, cosi come tutti gli altri giocano un po’ per abitudine, un po’ per vizio, ed un po’ per dare un calcio alla vita di tutti i giorni e vedere se magari possa esserci qualcos’altro per loro. Il gioco in questo caso è speranza e la speranza in alcune situazioni aiuta a migliorare le stesse condizioni di vita, almeno emotivamente parlando.

Superenalotto: a Napoli un 5 da 33mila euro

Il concorso dello scorso 6 novembre ha distribuito come ormai spesso succede, gioia e soddisfazioni in giro per la penisola. In provincia di Napoli, il Superenalotto ha regalato la bellezza di 33mila euro con una giocata da pochi euro che ha prodotto un interessantissimo “5”. La tabaccheria di via Vittorio Veneto 9/13 a Giugliano è il luogo dove la giocata è stata effettuata e dove il vincitore con molta probabilità ha fatto pervenire qualche messaggio.

LEGGI ANCHE >>> Superenalotto, potreste aver vinto 500 euro senza saperlo: controllate la schedina

Il Jackpot nel frattempo aumenta e si fa ricchissimo. 106,8 milioni di euro, una somma davvero alta che pare volersi avvicinare a quella conquistata lo scorso maggio a Montappone nelle Marche. In Campania, inoltre il 6 manca dal 30 dicembre 2014, quando a Castellammare di Stabia, un fortunato vincitore riuscì a portarsi a casa ben 18 milioni di euro.