Le assicurazioni sanitarie Cattolica sono prodotti offerti da una compagnia leader in Italia nel settore. Come funzionano Active Benessere e Cattolica&Salute Ogni Giorno?

assicurazioni sanitarie Cattolica

La nostra analisi delle principali polizze salute presenti sul mercato prosegue in quest’articolo, con le assicurazioni sanitarie Cattolica. Ci riferiamo ad una compagnia fondata alla fine dell’800, nel 1896 a Verona. Oggi la storia di Cattolica assicurazioni conferma l’importanza di questo operatore. Quotata alla Borsa di Milano dal novembre 2000, ha registrato nel 2020 una raccolta premi totale di 5.653 milioni di euro, così come indicato nel sito web ufficiale.

Di seguito ci concentreremo appunto sulle assicurazioni sanitarie Cattolica. Capiremo quali sono i punti chiave e le caratteristiche clou. Quali sono i buoni motivi per considerare di sottoscrivere queste polizze salute? Scopriamolo più avanti.

Assicurazioni Cattolica: la storia del Gruppo

Prima di soffermarci nello specifico sulle polizze salute di Cattolica, spendiamo qualche parola su questa compagnia e sulla sua presenza nel territorio. Oggi la compagnia è uno dei principali player del mercato assicurativo italiano.

Sono circa 3,5 milioni di clienti che scelgono le soluzioni assicurative e i prodotti distribuiti da Cattolica. Il Gruppo si avvale di 1.360 agenzie sparse per la penisola, sia nelle grandi città che nei piccoli comuni. Mentre secondo i dati resi noti nel sito web ufficiale, gli agenti del Gruppo, a cui chiedere informazioni anche per quanto riguarda le assicurazioni sanitarie Cattolica, sono quasi 2mila.

Come indicato nel sito di questa compagnia assicurativa: “l’attività del Gruppo si ispira alla Dottrina Sociale della Chiesa e a un patrimonio di valori che derivano direttamente dalla sua origine e a cui si ispira ancora oggi: trasparenza, correttezza, eticità. Cattolica privilegia la tutela assicurativa delle persone, delle famiglie e delle realtà produttive, con una attenzione particolare al territorio ed ai contesti sociali ed economici in cui esse operano”.

Gli elementi distintivi dell’attività di Cattolica Assicurazioni sono:

  • flessibilità tecnica, gestionale e commerciale;
  • attenzione verso il mondo delle piccole e medie imprese;
  • presenza e radicamento su tutta la penisola;
  • specializzazione nei settori dell’agroalimentare, imprenditoriale e professionale, del mondo religioso e associativo.

Cattolica Assicurazioni Spa, che come accennato è stata fondata a Verona nel 1896. Il gruppo è caratterizzato da una longevità che ha pochi eguali nel panorama assicurativo del nostro paese. Il suo iter di sviluppo storico e imprenditoriale presenta uno andamento costante tra spinta alla modernità e attenzione sociale e solidale.

Si tratta di un equilibrio già sussistente nella squadra dei soci fondatori che si riunirono il 27 febbraio 1896 a Verona per firmare l’atto costitutivo della cooperativa, denominata Società Cattolica di Assicurazione. 34 soci e 36 azionisti che inseriscono le fondamenta di un progetto destinato ad una lunga storia.

Cattolica fu fondata come cooperativa, con una formula che comporta la distinzione tra soci e azionisti. In particolare, la finalità sociale di base della Compagnia fu la protezione degli agricoltori dai danni provocati da grandine ed incendi. E la scelta del simbolo – l’angelo con il motto latino “vitam auget securitas” – rappresenta l’immagine adatta a tale vocazione.

Da notare altresì che la crescita di Cattolica acquista ancora maggiore forza nel 1900 con l’allargamento dell’attività alle polizze vita. Nel primo e nel secondo dopoguerra, in deliacati periodi di ripresa economica e ricostruzione per tutto il nostro paese, Cattolica Assicurazioni fu la sola compagnia italiana del settore a conservare lo status cooperativo, accrescendo la base clienti e sviluppando una gamma più ampia di prodotti. Tra essi oggi hanno particolare rilievo le assicurazioni sanitarie Cattolica, come tra poco vedremo.

Nel corso degli anni ‘90 del secolo scorso, la compagnia fu tra le prime del nostro paese a optare per una strategia commerciale multicanale, unendo alla tradizionale rete di agenzie il canale distributivo di bancassicurazione, che sfrutta la rete commerciale delle banche partner. Mentre il 2000 rappresentò un anno di rilievo per Cattolica: infatti la quotazione alla Borsa di Milano segnò una svolta rispetto al passato. Da quell’anno la compagnia espresse la volontà netta di misurarsi con il mercato e con la folta concorrenza.

Venendo agli eventi più recenti, è da rimarcare che nell’estate del 2020, con l’obiettivo di tutelare la centralità del territorio, dei clienti e dei dipendenti, e per dare un’importante opportunità di creazione di valore per tutti gli stakeholder, Cattolica firmò una partnership strategica con un big come Assicurazioni Generali, azionista rilevante con una partecipazione al di sopra del 20%. Mentre il primo aprile 2021, in virtù del voto dell’assemblea dei soci del 30 luglio 2020, Cattolica è divenuta Società per Azioni.

Active Benessere: come funziona? 4 formule tra cui scegliere

Come immediatamente segnalato nella pagina web ufficiale del prodotto, si tratta di assicurazione sanitaria su misura, in quanto “la salute è uno dei beni più preziosi che abbiamo. Dobbiamo proteggerla giorno per giorno e in caso di un imprevisto, come una malattia o un infortunio, non dobbiamo farci trovare impreparati”.

Le polizze sanitarie Cattolica Active Benessere mettono il cliente e i suoi bisogni al centro e lo accompagnano lungo tutto il percorso per conservare e ritrovare la salute. Il prodotto si può costruire su misura, in virtù delle diverse formule disponibili rivolte alla persona, alla famiglia e ai dipendenti di un’azienda. Presente anche la possibilità di scegliere servizi e prestazioni per la prevenzione, la diagnosi, la cura, e la convalescenza. Insomma, non manca davvero nulla.

Da evidenziare che Active Benessere include 4 Formule distinte:

  • Formula Persona: consiste nella soluzione più ampia e completa. Con la sua struttura modulare, permette di assicurare con una sola polizza fino a 10 persone, ognuna con una configurazione di garanzie personalizzata;
  • Formula Famiglia: si tratta della soluzione dedicata a chi intende tutelare l’intero nucleo familiare con una spesa più ridotta rispetto alla Formula Persona. In virtù della sua struttura modulare permette di scegliere le garanzie dedicate all’intero nucleo;
  • Formula Azienda: è rivolta alle piccole aziende, associazioni o collettività che vogliono assicurare fino ad un massimo di 30 persone (dipendenti, collaboratori, associati) con le stesse garanzie;
  • Formula Smart: in virtù della sua struttura prefissata permette di tutelare la salute ad un costo molto basso. E’ possibile assicurare fino a 10 persone diverse.

 Active Benessere: prevenzione, cura, diagnosi, convalescenza

Come accennato, le assicurazioni sanitarie Cattolica offrono protezione verso quattro distinte fasi:

Prevenzione

Si tratta di strumenti mirati a mettere al riparo il proprio benessere e prevenire possibili imprevisti correlati allo stato di salute. Sono previsti servizi di prevenzione forniti da un portale web e da un’app ad hoc.

Con Active Benessere il cliente avrà a disposizione una piattaforma specifica che permetterà di prendersi cura della propria salute in virtù di vari servizi. Attraverso la compilazione di un questionario digitale si potrà ottenere un percorso di prevenzione costruito su misura per conservare uno stile di vita sano e compiere una opportuna prevenzione.

E’ prevista la possibilità di effettuare ogni anno un check up sanitario, avere il supporto di un medico sempre a disposizione e di strutture sanitarie convenzionate. Previsto anche un coach del benessere che saprà personalizzare il percorso di prevenzione. Inoltre grazie a questa copertura, è attivo un calendario salute per visualizzare e gestire tutti gli eventi legati al benessere del cliente, ma anche un servizio di consegna farmaci, per i quali si potrà beneficiare di sconti in fase di acquisto. Non solo: è disponibile l’assistenza h24 e 7 giorni su 7 per dare, attraverso un numero unico, un supporto continuativo nel tempo.

Diagnosi

Per quanto riguarda questa protezione, in virtù delle assicurazioni sanitarie Cattolica Active Benessere, si potrà avere la possibilità di conseguire le risposte desiderate. In particolare, per svolgere le visite specialistiche, gli esami e gli accertamenti diagnostici obbligatori, si avrà la possibilità di andare presso studi professionali o laboratori di analisi convenzionati senza dover anticipare le spese. Infatti, al pagamento del dovuto ci penserà proprio Cattolica Assicurazioni.

In alternativa ci si potrà recare dove si vuole ed ottenere poi un rimborso. Prevista anche la eventuale seconda opinione medica, la ricerca e la prenotazione di visite specialistiche o una consulenza telefonica psicologica dopo una diagnosi sfavorevole.

Cura

Per quanto attiene alla specifica fase di cura, per superare al meglio la malattia e l’infortunio, le assicurazioni sanitarie Active Benessere mettono a disposizione varie garanzie in più formule disponibili. Occorre sceglierle sulla scorta delle proprie esigenze e disponibilità. Nel caso in cui il cliente si rivolga a cliniche convenzionate dopo un ricovero con o senza intervento chirurgico, o intervento chirurgico anche ambulatoriale, per malattia, infortunio, parto, potrà sfruttare la prestazione sanitaria senza dover pagare nulla. In alternativa si potrà ottenere il rimborso delle spese. Inoltre, sarà possibile scegliere di avere una copertura per le spese sanitarie anche soltanto per i grandi interventi chirurgici.

Inoltre, grazie ad Active Benessere, se si sceglie di acquistare la garanzia supplementare, disponibile nella Formula Persona, si potrà avere a disposizione un capitale anche consistente, se è diagnosticata una grave malattia.

Previsto anche un importo giorno per giorno, ossia una diaria giornaliera per il cliente che in ipotesi di ricovero, permetterà ad esempio di far fronte alle spese per avere una camera per sé, ma ovviamente in rapporto alle disponibilità dell’istituto di cura. La diaria potrà servire altresì a dare un aiuto concreto per sostenere la famiglia.

Varie le prestazioni di assistenza incluse: l’organizzazione del trasferimento e del soggiorno per grandi interventi o terapie; il reperimento e l’invio di un medico generico; l’invio di un’ambulanza per lo spostamento dal domicilio al centro medico più vicino, l’assistenza nell’istituto di cura. Nelle assicurazioni sanitarie Cattolica vi è dunque un ampio ventaglio di garanzie.

Convalescenza

Per proteggere anche questa fase, le assicurazioni sanitarie Cattolica prevedono tutele ad hoc, per facilitare il ritorno alla piena salute e benessere del cliente convalescente. Infatti, a seguito di un infortunio o una malattia può essere difficile rimettersi in forma e ritrovare tutta la salute e il benessere di prima. Grazie ad Active Benessere, ed in particolare a garanzie come la diaria da convalescenza o il rimborso delle spese per trattamenti terapeutici e riabilitativi presso istituti di cura, il cliente potrà sfruttare il periodo della convalescenza come momento per fare tutto ciò che serve al proprio organismo per rimettersi al 100%. Ovviamente ciò senza preoccuparsi per le spese da sostenere.

Anche per tutto ciò che riguarda la convalescenza, il cliente potrà ottenere, come indicato in polizza, di continuare il ricovero direttamente a casa propria. Così da rimettersi in forma nella serenità dell’ambiente familiare, con il supporto di professionisti, di servizi sanitari e efficaci servizi di assistenza.

Ad integrazione delle prestazioni si potrà domandare altresì l’invio di infermieri e fisioterapisti a domicilio, la fornitura di attrezzature mediche, l’organizzazione del trasferimento dal domicilio e del rientro dall’istituto di cura con il mezzo di trasporto più adatto. Previsti altresì sedute di fisioterapia, il reperimento di un personal trainer, la consulenza telefonica con un nutrizionista.

Il cliente che sottoscrive una delle assicurazioni sanitarie Cattolica deve ricordare che in aggiunta al pratico portale web del Gruppo, che contiene molti servizi di assistenza, potrà contare sulla centrale operativa con numero verde. Presso di essa sarà possibile ottenere, ad esempio, tutte le prestazioni di assistenza e le richieste di rimborso delle prestazioni sanitarie già compiute.

In ogni caso, nel sito web ufficiale della compagnia è possibile reperire tutte le informazioni di dettaglio circa queste polizze. Inoltre è possibile contattare l’agenzia più vicina, al fine di avere una consulenza ad hoc e scegliere la Formula in base alle esigenze e disponibilità personali.

Assicurazioni sanitarie Cattolica & Salute Ogni Giorno: come funziona?

Un’altra interessante soluzione, facente parte delle assicurazioni sanitarie Cattolica, è rappresentata dalla linea Cattolica&Salute per tutelare il cliente e la sua famiglia in ipotesi di infortunio e malattia.

Rivolta al libero professionista, al lavoratore autonomo o pensionato, Cattolica & Salute Ogni Giorno rappresenta “la soluzione ideale per affrontare con serenità situazioni critiche a seguito di un infortunio o una malattia, grazie ad un aiuto economico garantito. La protezione è estesa a tutta la famiglia, sia durante il tempo libero sia durante l’orario di lavoro. E una protezione speciale è prevista per le persone con disabilità, studenti e casalinghe”. Come si può notare, dunque, si tratta di una tutela molto ampia.

Protezione per il futuro

Si tratta di un sostegno economico sostanziale, per non farsi trovare impreparati in ipotesi in cui un infortunio o una malattia mettano a rischio la capacità lavorativa e non permettano di provvedere alle persone care. Pensiamo ad es. alla garanzia di una somma versata alla famiglia in caso di morte per infortunio dell’assicurato. Prevista una rendita vitalizia, versata ogni mese in aggiunta alla somma liquidata in ipotesi di invalidità permanente grave.

In questa polizza, è possibile contare sul rimborso spese di cura per infortunio. Saranno rimborsate le spese sostenute a seguito di infortunio, anche se il cliente è all’estero, per tutto quanto attiene agli accertamenti diagnostici, onorari dei medici chirurghi, rette di degenza, tickets e non soltanto. Nelle circostanze dell’invalidità permanente legata a malattia, una somma ad hoc permetterà al cliente di far fronte alle spese in gioco. Prevista altresì una rendita vitalizia versata ogni mese in aggiunta alla somma liquidata in ipotesi di invalidità permanente grave.

Protezione per la tua giornata

Se il cliente ha bisogno di un aiuto economico per far fronte alle spese del ricovero, e ai mancati guadagni della propria attività – nel caso si sia lavoratore autonomo o libero professionista – o se si è impossibilitati a compiere le attività domestiche, è possibile contare su una somma giornaliera con cui affrontare in modo sereno le conseguenze di un infortunio o una malattia.

Prevista la diaria da ricovero da infortunio. In ipotesi di ricovero per infortunio in un istituto di cura, è assegnata un’indennità giornaliera per ogni giorno di degenza. E in ipotesi di infortunio grave che dia luogo a trapianto o asportazione di organi, la diaria raddoppia. La diaria è assegnata anche in caso di infortunio con immobilizzazione, inabilità temporanea da infortunio (con mancato guadagno giornaliero), ricovero per malattia o parto in un istituto di cura.

Prestazioni dedicate

Le assicurazioni sanitarie Cattolica & Salute Ogni Giorno offrono anche tutele specifiche per categorie particolari di persone. Eccole di seguito in sintesi:

  • Sportivi: si è protetti per ogni sport praticato a livello amatoriale e, per molti altri, anche a livello agonistico;
  • Casalinghe: in ipotesi di invalidità permanente importante, si può contare su una somma ulteriore oltre a quella prevista e sull’aiuto di una collaboratrice per le attività domestiche;
  • Persone con disabilità motoria o sensoriale: le tutele per far fronte alle conseguenze di un infortunio si applicano anche per persone con disabilità motoria e sensoriale;
  • Studenti che perdono l’anno: è assegnato un indennizzo se il figlio perde l’anno scolastico per un infortunio;
  • Figli minori e disabilità: assegnato il raddoppio del capitale per figli minori o con disabilità in ipotesi in cui ambo i genitori muoiano a causa dello stesso infortunio.

Assistenza

In caso di infortunio o malattia, se il cliente assicurato con questo tipo di assicurazioni sanitarie Cattolica, ha bisogno di un medico, un fisioterapista, un infermiere o dell’ambulanza a domicilio, è la compagnia ad occuparsi di tutto. Per quanto riguarda la ricerca di informazioni sanitarie o per compiere prenotazioni in centri diagnostici e specialistici, sarà Cattolica a fornire tutta la necessaria assistenza.

In caso di necessità di un medico, infermiere, fisioterapista o ambulanza, sarà la compagnia a inviarle al proprio domicilio.

Cattolica inoltre garantisce il servizio di invio, durante un viaggio del cliente, di un interprete se ci si trova all’estero, il rientro sanitario, la spedizione di medicinali urgenti. Oltre all’anticipo di spese sanitarie effettuate all’estero o impreviste. Il cliente che sottoscrive la polizza salute in oggetto potrà contare su Cattolica per ottenere consigli medici al telefono. Oppure un secondo parere medico.

Anche con riferimento alle assicurazioni sanitarie Cattolica & Salute Ogni Giorno, occorre ricordare che nel sito web ufficiale della compagnia è possibile reperire tutte le informazioni di dettaglio circa queste polizze. Inoltre, è possibile contattare l’agenzia più vicina, al fine di avere una consulenza ad hoc e scegliere la Formula in base alle esigenze e disponibilità personali.

LEGGI ANCHE >>> Assicurazioni sanitarie Allianz, non solo Ultra Salute: la nostra recensione

Perché scegliere le assicurazioni sanitarie Cattolica?

In questo articolo abbiamo visto due interessanti polizze salute, offerte dalla nota compagnia Cattolica Assicurazioni. Active Benessere e Cattolica&Salute Ogni Giorno costituiscono pacchetti in grado di offrire una protezione integrale al cliente che decide di sottoscriverle.

Il privato può contare su una tutela ad hoc per quanto attiene alle fasi di prevenzione, cura, diagnosi, convalescenza. Può fare affidamento a formule personalizzate tra cui scegliere. Infatti, come abbiamo visto già con riferimento ad altre compagnie, la personalizzazione e la modularità è un aspetto chiave delle polizze salute. E le assicurazioni sanitarie Cattolica non fanno eccezione.

Previste diarie, servizi di assistenza di ogni tipo, il supporto di centri medici convenzionati, la second opinion medica, un portale web di riferimento ma anche una centrale operativa a cui porre le proprie domande. Non solo. Vi sono anche tutele ad hoc per talune categorie di soggetti. Il sito web ufficiale presenta i prodotti con dettaglio e chiarezza.

Non si può inoltre dimenticare il supporto delle Agenzie del territorio. Qui si possono chiedere tutte le informazioni del caso ed esporre la propria situazione, al fine di sottoscrivere una polizza ad hoc per le proprie esigenze. Ed infine il marchio non può che essere un ulteriore elemento positivo. Cattolica Assicurazioni rappresenta una radicata realtà in Italia, attiva da moltissimo tempo.