WhatsApp, i rischi per la privacy sono elevati. Chat, foto, video, contenuti possono essere spiati da perfetti sconosciuti. Come proteggerci da questa eventualità.

Whatsapp chat
Adobe Stock

L’app di messaggistica più utilizzata è un nascondiglio – non tanto segreto – di contenuti riguardanti la nostra vita. Foto, video, chat, documenti, l’archivio di WhatsApp è una fonte inesauribile di file e informazioni sul privato di ognuno di noi e pensare che un perfetto estraneo possa accedervi è un incubo che fa rabbrividire. I dati sensibili vanno protetti da occhi indiscreti soprattutto se capita spesso di lasciare lo smartphone incustodito. Vediamo come “blindare” l’applicazione per far sì che i contenuti siano solo nostri.

WhatsApp, come tutelare la privacy

Noi tutti siamo spaventati dagli attacchi degli hacker che con facilità potrebbero avere accesso a tutti i nostri contenuti personali. WhatsApp cerca di proteggere gli utenti con crittografie e strumenti interni specifici capaci di bloccare eventuali infiltrati. Le spie, però, non sono solo nel mondo digitale ma si trovano anche nella realtà e potrebbero essere più vicine di quanto si pensi. In questo caso è nostro compito proteggere le chat e i contenuti dell’applicazione da occhi e orecchie indiscrete.

Un’app utile per raggiungere lo scopo è Serratura App-lock. Scaricandola sul proprio device, infatti, consente di inserire una password o l’impronta digitale in modo tale da non rendere accessibile WhatsApp a nessuno se non a noi stessi. In più, è possibile scegliere più di un’applicazione da “bloccare” in modo tale da tutelare la privacy a 360°.

Leggi anche >>> Whatsapp, attenti a questo pericolosissimo messaggio: la trappola è dietro l’angolo

Chat invisibili, come fare a nascondere i messaggi

Oltre a rendere impossibile l’accesso a WhatsApp è possibile ridurre il blocco semplicemente a specifici messaggi il cui contenuto deve rimanere segreto. L’app consente, infatti, di rendere invisibile le conversazioni seguendo una semplice procedura. Basterà tenere premuta la chat da nascondere in modo tale da far aprire un menu con varie opzioni. Selezionando la voce “archivia chat” il messaggio sparirà dalla chat stessa spostandolo in un archivio segreto. Il ripristino del contenuto potrà avvenire in qualsiasi momento semplicemente accedendo alle impostazioni. L’invisibilità dei messaggi è possibile sia su dispositivi Android che su iPhone seguendo lo stesso sistema, lo spostamento della conversazione da tutelare dalla chat all’archivio.