Se non di dispone di termosifoni in casa esistono delle valide alternative per riscaldare casa senza avvalersi di dispendiose stufe elettriche

Riscaldare casa
Fonte Instagram – mozzo_centro_fer

Seppur a giorni alterni i primi freddi hanno già fatto capolino nella maggior parte delle aree del Bel Paese. Per questo, molte famiglie italiane si stanno cautelando per sopperire al lento e graduale calo delle temperature. 

La maggior parte delle famiglie sono dotate di termosifoni o stufe elettriche, ma quando in casa non si dispone di questi strumenti (o si è deciso di abolirli per via della loro onerosità), come si può ovviare la problema, cercando di contenere i costi?

Riscaldare casa: le alternative economiche a termosifoni e stufe elettriche

Per non incidere sulle bollette, che in questa fase stanno avendo dei rincari piuttosto significativi, esistono sostanzialmente due opzioni. 

La prima è di gran lunga più indicata per ambienti grandi come loft o open space e che vogliono creare un’atmosfera da camino. Si tratta della stufa a biomassa come quella a pellet, noccioli o altro. Alcune, essendo ad aria permettono al calore di diffondersi nell’ambiente e di garantire un livello soddisfacendo di riscaldamento. Per quanto riguarda i consumi, variano a seconda della grandezza della stufa e del tempo in cui la si lascia accesa.

La seconda ipotesi (non per ordine di risparmio o di importanza) riguarda i pannelli o quadri radianti a infrarossi. Più adatta per gli spazi piccoli, consente di tenere caldo la propria abitazione e al contempo di risparmiare spazio (i pannelli si fissano al muro) e di non dover fare i conti con fastidiosi rumori.

Questo sistema agisce direttamente sulle mura e sugli oggetti e ha dalla sua un gran vantaggio in termini di consumi, visto che limitano al massimo la dispersione del calore. 

LEGGI ANCHE >>> Bollette salate: facciamo attenzione ai riscaldamenti

Oltre ad essere degli importanti alleati per contrastare il freddo invernale, i sistemi sopracitati sono anche esteticamente più compatibili con gli stili di arredamento moderno. Termosifoni e stufe elettriche alle volte possono dare la sensazione di arretratezza. Una stufa a pellet o un pannello ad infrarossi balza sempre più positivamente all’occhio.